Home

Forum- My Fashion girl.it, gioco di moda! Gioco di ragazze e per ragazze!

Pagine : 1 2 3

#26 Il 30-07-2013 a 15h14

Più più
Diana
konnichiwa! mi chiamo Diana(ma chiamatemi dadda) e ho 13 anni! sono una grande appassionata di manga
Messaggi: 151

Il futooonn!! *---* ma io adoro proprio tutto di questo Giappone,eh?  Uhahaha ,Antonella,se ti va potresti parlarci un po dei kotatsu,ovviamente solo se ti va,cosi continui ad acculturarci sul Giappone! (Ecco,se a scuola mi facessero studiare questo cose io diventeri improvvisamente una secchiona patita dello studio! X''D ) ...io so solo che e una specie di tavolo che tiene al caldo...


            se sei triste verro' da te di volata,amami...non pensare ad altro...PRESA DA:I LOVE YOU BABY(EP 24)
Link esterno dell'immagine                               

Non in linea

#27 Il 31-07-2013 a 17h40

Supersonic
Antonella21
*non diventare l'ennesimo adulto infelice*
Messaggi: 11 230

Si ha scuola si imparano molte cose , però alcune conoscenze sono frutto della mia immensa curiosità e della voglia di sapere!  /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/wink.png
Comunque mi fa piacere esserti d'aiuto , ti lascierò qualche informazione sui Kotatsu...

Il Kotatsu è formato da una resistenza elettrica fissata al telaio del tavolo, che può essere realizzato oltre che con il tradizionale legno anche con plastica o altri materiali. Solitamente una coperta viene drappeggiata intorno al telaio sotto al piano del tavolo. Questa coperta viene rivestita da una seconda coperta più pesante che prende il nome di Kotatsugake.
I Kotatasugake hanno spesso una funzione decorativa, e possono essere disegnati per abbinarsi all'arredamento dell'abitazione.
Per riscaldarsi ci si siede sul pavimento o su degli Zabuton, mettendo le gambe sotto al tavolo con la parte inferiore del corpo avvolta dal kotatsugake. Il kotatsu è stato ideato pensando ai tradizionali abiti giapponesi che permettono al calore di entrare dalla parte bassa dei vestiti e di uscire dal collo, riuscendo così a scaldare tutto il corpo.
Nella stagione estiva la coperta può essere rimossa ed il kotatsu può essere usato come un normale tavolino.

Link esterno dell'immagine


https://photo.myfashiongirl.it/it/1/58/moy/45679.jpg


           

Non in linea

#28 Il 31-07-2013 a 18h01

Supersonic
Ankara
...in the name of peace...
Luogo: Nana in wonderland
Messaggi: 10 882

che forte!!! è praticamente un modo per scaldarsi d'inverno mentre si mangia!!!
/modules/forum/img/smilies/bimbo/gros-sourire.gif

Non in linea

#29 Il 31-07-2013 a 18h19

Supersonic
Antonella21
*non diventare l'ennesimo adulto infelice*
Messaggi: 11 230

Si è molto funzionale , vorrei averlo a casa mia così starei al calduccio nei periodi più freddi!! /modules/forum/img/smilies/content3.gif


https://photo.myfashiongirl.it/it/1/58/moy/45679.jpg


           

Non in linea

#30 Il 01-08-2013 a 14h44

Più più
Diana
konnichiwa! mi chiamo Diana(ma chiamatemi dadda) e ho 13 anni! sono una grande appassionata di manga
Messaggi: 151

Woow che bello! Sei una fonte inesauribile di informazione sul Giappone! Questa sezione e sicuramente la mia preferita,e sto scoprendo tantissime cose sul Giappone! Cavolo,voglio anche io un kotastu! >___<
PS: uahahah,OK,io invece sono una fonte inesauribile di domande e curiosità x'P vi sto facendo il quarto grado! X'D comunque..mi sono sempre chiesta come funzionasse la scuola giapponese,man mano guardando gli anime ho capito che e diversa,e credo di averci capito qualcosa,ma non sono tanto sicura....praticamente,le elementari durano 8 anni? E le medie non ci sono? (Perche non ho mai sentito parlare di medie) inoltre...quando fa vedere la visuale sull'insegna della classe,noto sempre che ci sono due numeri e non un numero e una lettera,come da noi,quindi come funzionano le sezioni?  Uhm...si,OK,direi che ho finito... X'3


            se sei triste verro' da te di volata,amami...non pensare ad altro...PRESA DA:I LOVE YOU BABY(EP 24)
Link esterno dell'immagine                               

Non in linea

#31 Il 01-08-2013 a 16h53

Che classe
Usagi
...
Messaggi: 4 426

In realtà ho sentito che le elementari durano 6 anni, poi ci sono le medie con i 3 e poi le superiori sempre con i 3 (queste ultime penso di averle capite su GTO). Spero di non aver detto qualche cavolata /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/hmm.png e poi il mistero dei vari numeri e anche lettere se non ricordo male non ne ho la più pallida idea ò_ò forse si tratta delle sezioni anche se non ho capito bene neppure io come vengono identificate -_-"

Non in linea

#32 Il 02-08-2013 a 11h20

Supersonic
Ankara
...in the name of peace...
Luogo: Nana in wonderland
Messaggi: 10 882

Credo che i numeri delle classi siano tipo "terzo anno sezione 2" ad esempio e quindi lo si vede scritto tipo 3-II o 2
A volte ho visto scritti i numeri arabi e altre quelli romani....
Potrebbe essere così? /modules/forum/img/smilies/hein.gif

Non in linea

#33 Il 03-08-2013 a 21h49

Più più
Diana
konnichiwa! mi chiamo Diana(ma chiamatemi dadda) e ho 13 anni! sono una grande appassionata di manga
Messaggi: 151

Mah..Sinceramente non so..se devo dire verità anche a me e sembrato di sentire che le elementari duravano 6,un altra volta invece ho sentito 8... quindi sono totalmente confusa...per le sezioni,beh,secondo me come hai detto tu il primo numero dice l'anno frequentato e il secondo la sezione...probabilmente funziona cosi..


            se sei triste verro' da te di volata,amami...non pensare ad altro...PRESA DA:I LOVE YOU BABY(EP 24)
Link esterno dell'immagine                               

Non in linea

#34 Il 15-10-2013 a 17h52

Supersonic
Antonella21
*non diventare l'ennesimo adulto infelice*
Messaggi: 11 230

L'antica tradizione dell'Ofuro

Con il termine Ofuro si identifica l’antico rituale del bagno giapponese, che originariamente si svolgeva in vasche di legno hinoki (cipresso giapponese). L’Ofuro viene praticato ancora oggi, sia nei bagni delle case private sia nei bagni pubblici (di locali o stabilimenti termali) sia nei bagni dei ryokan, ossia i tipici hotel giapponesi.
Il rituale va al di là del semplice bagno, così come lo intendiamo noi occidentali, ed è strettamente legato alla cultura giapponese.
Questo rituale è svolto per purificare prima il corpo (grazie alla doccia iniziale) e poi lo spirito (grazie al rilassamento ottenuto immergendosi in acqua bollente).
Per questo motivo viene eseguito di sera e si procede prima al lavaggio vero e proprio di corpo e capelli, utilizzando uno sgabellino ed un catino con acqua calda , ci si insapona e ci si risciacqua prima di accedere alla vasca, in cui bisogna entrare completamente puliti.

Link esterno dell'immagine


https://photo.myfashiongirl.it/it/1/58/moy/45679.jpg


           

Non in linea

#35 Il 15-10-2013 a 17h56

Supersonic
Ankara
...in the name of peace...
Luogo: Nana in wonderland
Messaggi: 10 882

ma non si ammalano a lavarsi seduti su di uno sgabello???? /modules/forum/img/smilies/hein.gif

Non in linea

#36 Il 15-10-2013 a 18h02

Supersonic
Antonella21
*non diventare l'ennesimo adulto infelice*
Messaggi: 11 230

Effettivamente è un pò scomoda come usanza soprattutto d'inverno!! /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/roll.png


https://photo.myfashiongirl.it/it/1/58/moy/45679.jpg


           

Non in linea

#37 Il 15-10-2013 a 18h23

Superstar
blairwnice
Senti NANA... ❤
Luogo: Roma
Messaggi: 23 745

credo che comunque la stanza si sia riscaldata con il calore dell'acqua bollente nelle vasca o forse sto dicendo una fesseria


https://photo.myfashiongirl.it/it/1/64/gd/50987.jpg

Non in linea

#38 Il 17-10-2013 a 21h00

Power
ILAfrozen
''Everything you want is on the other side of fear.''
Messaggi: 613

Qualcuno sa dirmi se sono tipici o no mettere il cibo in scatole di plastica...vi faccio vedere che faccio prima...
Link esterno dell'immagine

Non in linea

#39 Il 18-10-2013 a 09h32

Supersonic
Ankara
...in the name of peace...
Luogo: Nana in wonderland
Messaggi: 10 882

ilafashion1 ha scritto

Qualcuno sa dirmi se sono tipici o no mettere il cibo in scatole di plastica...vi faccio vedere che faccio prima...
http://us.123rf.com/400wm/400/400/fanfo/fanfo1201/fanfo120100111/12004421-pranzo-giapponese-bento-scatola-di-fast-food.jpg

Ila c'è il topic dedicato alla cucina...lì troverai la tua risposta perchè ne abbiamo parlato (io in primis ho postato il tutto!)

Non in linea

#40 Il 18-10-2013 a 14h36

Power
ILAfrozen
''Everything you want is on the other side of fear.''
Messaggi: 613

scusa... u.u'''

Non in linea

#41 Il 28-10-2013 a 20h25

Più più
Diana
konnichiwa! mi chiamo Diana(ma chiamatemi dadda) e ho 13 anni! sono una grande appassionata di manga
Messaggi: 151

wow,sapete che la tradizione dell'ofuru l'vevo sentita proprio in questi giorni in tv? pero' anche a me sembra un po scomoduccio <.< a vederli quegli sgabbelli non semnrano mica tanto comodi ^^'' invece sapete che io ho sentito che in giappone non ti puoi soffiare il naso in pubblico,in mezzo alla strada...e' seno di cattiva educazione,quindi se sei raffreddato devi tirar su col naso! o almeno cosi ho letto o.o oddio,io non riuscirei a non soffiarmi il naso >.<


            se sei triste verro' da te di volata,amami...non pensare ad altro...PRESA DA:I LOVE YOU BABY(EP 24)
Link esterno dell'immagine                               

Non in linea

#42 Il 15-12-2013 a 17h31

Supersonic
Antonella21
*non diventare l'ennesimo adulto infelice*
Messaggi: 11 230

Studiando lo Shintoismo ho scoperto una delle più popolari leggende Giapponesi , ovvero quella della figura del Maneki neko.
La leggenda narra che nel Diciassettesimo secolo, in un tempio di Tokyo, viveva un monaco poverissimo, costretto a dividere il suo cibo con un gatto Tama. Un giorno, durante una tempesta, un ricco signore si fermò sotto un albero del tempio per ripararsi dalla pioggia. Mentre aspettava la fine della tempesta, vide un gatto, che con la zampa, lo invitava a seguirlo verso il tempio. L'uomo si alzò per seguire il gatto e proprio in quel momento un fulmine colpì la pianta. Da quel giorno l'uomo divenne amico del monaco e del gatto, che non dovettero più vivere in povertà. Quando il gatto Tama morì fu seppellito nel tempio di Goutokuji.
Da questa leggenda popolare il Maneki neko diventò il simbolo più importante del giappone.
Maneki neko letteralmente significa gatto che chiama , noto anche come gatto della fortuna.
Si tratta di una scultura spesso di porcellana o ceramica , che viene usata come amuleto. Spesso si trova nei ristoranti, alberghi e centri commerciali. Si crede che abbia poteri mistici e capacità di protezione nei confronti dell'ambiente in cui si trova, portando salute, fortuna e denaro.
Si possono trovare sia Maneki neko con alzata la zampa destra sia con la sinistra e a volte entrambe. La credenza più comune è che la zampa sinistra attiri i clienti, mentre la destra salute e fortuna. Mentre l'opinione comune è quella che più in alto sia la zampa, maggiore sia la fortuna che porta.

Link esterno dell'immagine


https://photo.myfashiongirl.it/it/1/58/moy/45679.jpg


           

Non in linea

#43 Il 15-12-2013 a 17h57

Che classe
Usagi
...
Messaggi: 4 426

Wow!! ** Non sapevo che quei gattini derivassero da una leggenda!  /modules/forum/img/smilies/epingle.gif Però è vero ci sono dappertutto! Io ne ho visti anche che muovevano la zampetta! Che teneri!  /modules/forum/img/smilies/content4.gif
Grazie per questa chicca Anto ^^ ora quando ne vedrò uno cercherò di capirne il significato /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/smile.png mi piacerebbe averne uno (quello della fortuna  /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/wink.png )

Non in linea

#44 Il 16-12-2013 a 15h10

Supersonic
Antonella21
*non diventare l'ennesimo adulto infelice*
Messaggi: 11 230

Figurati , è stato interessante scoprirlo! /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/wink.png
Si , ci sono quelli a batteria che ripetono sempre il gesto di chiamare qualcuno....sono così carini , anche a me piacerebbe avere quello della fortuna , adoro i gatti!  /modules/forum/img/smilies/content3.gif


https://photo.myfashiongirl.it/it/1/58/moy/45679.jpg


           

Non in linea

#45 Il 17-12-2013 a 13h15

Niente male
sunnychan
...
Luogo: Neverland, tra sogno e realtà
Messaggi: 46

Che bella la leggenda del Maneki Neko!
io ne vorrei comprare uno ad energia solare (possibilmente con la zampa destra alzata eheh)  se lo trovo, c'è l'ha una mia amica  ^_^


Un giorno senza sorriso è un giorno perso
(Charlie Chaplin)

Non in linea

#46 Il 17-12-2013 a 17h02

Supersonic
Ankara
...in the name of peace...
Luogo: Nana in wonderland
Messaggi: 10 882

Waooo super!
mi sono commossa! /modules/forum/img/smilies/petite-larme.gif  Adoro i gatti e una leggenda così non può che commuovermi!

Sunny credo che li puoi trovare nei negozi shun fa, anche se spesso quelli che vendono non sono un granchè!

Non in linea

#47 Il 21-12-2013 a 09h52

Niente male
sunnychan
...
Luogo: Neverland, tra sogno e realtà
Messaggi: 46

ciao Ankara! grazie del consiglio, ma sfortunatamente non ci sono questi negozi dalle mie parti  /modules/forum/img/smilies/bimbo/goutte.gif


Un giorno senza sorriso è un giorno perso
(Charlie Chaplin)

Non in linea

#48 Il 06-01-2014 a 18h40

Puoi far meglio
ValeriaChan
I'm a lost girl (?)
Luogo: Napoli
Messaggi: 62

Adoro la cultura giapponese, grazie di aver aperto questo topic  /modules/forum/img/smilies/bimbo/amoureuse.gif

Non in linea

#49 Il 29-01-2014 a 09h43

Supersonic
Ankara
...in the name of peace...
Luogo: Nana in wonderland
Messaggi: 10 882

Oggi mentre guidavo per arrivare in ufficio alla radio parlavano di viaggiare e adattarsi ai posti e alle tradizioni del paese in cui si va.

Beh riguardo al Giappone dicevano che:
-non sono graditi i saluti "fisici" cioè niente strette di mano o baci (cosa che soprattutto noi italiani facciamo sempre)
-è buona educazione se si indica una persona farlo con tutta la mano e non con un dito (se proprio bisogna indicare)
-quando si dà un biglietto lo si deve porgere con entrambe le mani
-non bisogna mostrare i denti in pubblico (quindi bisogna sorridere un pò come ebeti!/modules/forum/img/smilies/fou rire.gif )
-non si regala MAI orologi, calendari o oggetti appuntiti.

Interessante no???
  /modules/forum/img/smilies/sourire.gif

Non in linea

#50 Il 29-01-2014 a 16h17

Che classe
Usagi
...
Messaggi: 4 426

A proposito di regali! Io ho sentito dire che quando si fanno un regalo non lo aprono finchè l'ospite non se nè andato, tutto ciò per non metterlo in imbarazzo  /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/tongue.png

Non in linea

Pagine : 1 2 3