Home

Forum- My Fashion girl.it, gioco di moda! Gioco di ragazze e per ragazze!

Discussione chiusa

Pagine : 1 2 3

#1 Il 23-07-2015 a 21h26

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine

Link esterno dell'immagine

Da questo numero in avanti noi moderatrici ci faremo aiutare da un bel gruppetto di assistenti.
In questo spazio vi lascerò una breve presentazione di queste nostre collaboratrici ma a breve vi faremo avere una presentazione più dettagliata ;D quindi continuate a tenere d’occhio l’area Gazzetta!

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine Litsy e Sumokiai sono le commentatrici delle news del mese! Il loro compito e descrivere e rilasciare un opinione personale delle novità lanciate nel gioco, e dove possibile inserendo qualche approfondimento!

Link esterno dell'immagine Himeko e Nietzsche raccolgono le interviste dei concorsi ufficiali! Intervistano  le prime classificate di ogni settimana.
Ps: Nietzsche si occupa di una sezione speciale di questa gazzetta, continuate la lettura per scoprire maggiori dettagli! Ne resterete sorpresi!

Link esterno dell'immagine Sserena5 è un altra intervistatrice XD ma lei si occupa delle interviste speciali per questo numero, cioè in concorsi “Migliori Tenute del Mese” e “Copertina del mese”

Link esterno dell'immagine Ruki è l’assistente grafica: per questo mese ha eseguito il montaggio della novità sulle principesse. Per il prossimo numero sono in serbo altri capolavori!

Noi mods ringraziamo il loro contributo che è stato veramente significativo per la gazzetta, in questi ultimi tempi ci è difficile gestire la mole di lavoro che comporta questo progetto extra e ci auguriamo che anche in futuro questa sezione del forum possa continuare il suo successo!

Buon proseguimento di lettura ^.^


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#2 Il 23-07-2015 a 21h35

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine

Novità del mese: Tema principesse: la bella addormentata nel bosco
Novità del mese: Tenute Fantasy
Novità del mese: Festa della musica + saldi
Novità del mese: Novità estive

Intervista alle vincitrici Miss Fashion Girl
Intervista alle vincitrici Art Deco
Intervista lettrice del mese: girl in copertina
Intervista Migliori tenute del Mese

Miti e leggende del mondo
Libri Fashion
Cinema Fashion
Musica con Nietzsche Link esterno dell'immagine
Humor
Oroscopo
Approfondimenti astronomici



Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#3 Il 23-07-2015 a 22h12

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine

Link esterno dell'immagineLink esterno dell'immagine
Giugno apre in bellezza con una novità grandissima. Entriamo nel mondo Disney con due nuove tenute per la girl, una per i nostri boy e due per i piccoli amici a quattro zampe.
Andiamo con ordine. Per la prima settimana di giugno la nostra girl si trasforma in una principessa con due bellissime tenute dedicate alla Bella Addormentata.

Link esterno dell'immagine
La tenuta Principessa Addormentata, rappresenta Aurora nelle vesti di principessa vera e propria, la gonna ampia è disponibile con diverse decorazioni, oro, argento e senza decori. Impreziosisce l'abito una rosa davvero incantevole e una magnifica tiara scintillante. Il make-up di questa tenuta è elegante e raffinato. Gli occhi della girl sono chiusi, come se stesse dormendo, pronta per essere svegliata con un bacio.
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine

La seconda tenuta, invece, rappresenta la nostra principessa nelle vesti di Rosaspina, ovvero come vediamo la Bella Addormentata all'inizio del cartone della Disney. Parliamo quindi della tenuta Principessa Aurora. Sicuramente meno elegante della precedente, ma ricca di dettagli. Coniglietti e uccellini correranno e svolazzeranno ai piedi della vostra girl, uno scoiattolo sulle spalle e addirittura due fringuelli che avvolgeranno la vostra girl con uno scialle dall’aspetto morbido e delicato. Una tenuta ricca di dettagli e dolcissima. Trucco meno raffinato, ma molto più semplice e naturale, esaltando una bellezza acqua e sapone.
Per entrambe le tenute c’è anche una nuova pettinatura, lunga e vaporosa, molto elegante, corredata di un morbido ciuffo che cade appena sugli occhi.

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine

Per i nostri boy c'è la tenuta Principe Azzurro, che li trasformerà nel principe Filippo, con tanto di scudo e spada. Per i nostri animaletti possiamo scegliere la tenuta Principe, con una piccola spada abbinata a quella del boy, oppure la tenuta Principessa Addormentata, con la tiara e lo scialle abbinati alla omonima tenuta della girl.
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine

Ma le sorprese non finiscono qui! Oltre a tantissime tenute e al nuovo trucco e parrucco, abbiamo anche una nuova camera da letto, per vere principesse, decorata con ogni lusso e completa di Drago sputa fuoco, rovi e anche di un arcolaio. Attente a non pungervi Principesse!

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine

La bella addormentata nel bosco è una fiaba tipica dell’europa. Le origini sono antichissime. Infatti innumerevoli sono le storie e le leggende con i medesimi temi ricorrenti: la donna alla quale viene indotto un sonno semi-permanente e l’uomo che la libera dal sonno.
La primissima versione è quella del Roman di Perceforest, seguita da Sole, Luna e Talia del Pentamerone di Gianbattista Basile. In entrambe le storie, sebbene con qualche differenza, è il padre della ragazza a farla cadere in un sonno per mettere alla prova un suo corteggiatore. I temi, però, erano meno “fiabeschi” dal momento che la storia era per un pubblico di aristocratici adulti!
Il titolo che tutt’ora conosciamo lo si deve alla versione che si ritrova ne I racconti di Mamma Oca, di Perrault. Perraul riprende nella sua storia gran parte di quella di Sole, Luna e Talia, ma ritoccandola di qua e la per renderla meno “scabrosa”. Infine la versione più recente è quella dei Grimm, Rosaspina, che modifica un po’ la versione di Perraul, cambiandone il finale, inserendo quindi il risveglio con il bacio del principe, che è quello che tutti conosciamo grazie al classico della Disney.
La principessa addormentata cambia nome di storia in storia. Nella versione di Basile si chiama Talia (Sole e Luna sono i suoi figli), Nella versione di Perraul la principessa non ha nome, ma sua figlia si chiama Aurora. Čajkovskij nel suo celebre balletto trasferisce il nome Aurora dalla figlia alla protagonista. I Grimm, invece, la chiamano Rosaspina. La Disney per il nome della sua protagonista prende spunto sia dal balletto, al quale si rifanno anche le musiche, e dai Grimm, usando Rosaspina come nomignolo che le fate danno alla principessa durante il suo periodo lontano dal castello, pezzo inesistente nelle storie originali e inventato proprio dalla Disney.

LA STORIA

Per celebrare il battesimo della tanto sospirata figlioletta, un Re e una Regina invitano tutte le fate del regno affinché le facciano da madrina. Ognuna delle fate dona qualcosa alla neonata: chi la bellezza, chi la saggezza, chi il talento musicale. Sopraggiunge una fata cattiva, che non era stata invitata e per vendicarsi dell'onta dona alla bambina una maledizione: “La figlia del re a quindici anni si pungerà con un fuso e cadrà a terra morta.” (nella versione della Disney Malefica dice a sedici anni). Una delle fate buone, pur non potendo annullare l'incantesimo, lo mitiga, trasformando la condanna a morte in quella di 100 anni di sonno, da cui la principessa potrà essere svegliata solo dal bacio di un principe. Per impedire che la profezia si compia, il Re bandisce gli arcolai dal suo regno; ma la principessa, all'età di 15 anni, per caso incontra una vecchia che sta tessendo, e il suo fato si compie. La fata buona, sopraggiunta per aiutare la sua figlioccia, fa addormentare insieme alla principessa l'intero castello.
Col tempo, il castello incantato si copre di una fitta rete di rovi, tale da impedire a chiunque di penetrarvi.
Dopo 100 anni un principe giunge al castello, e miracolosamente i rovi si aprono dinnanzi a lui. Il principe trova la principessa, e se ne innamora a prima vista. Il suo bacio la risveglia.

Nella seconda parte della storia, che non compare nella versione dei Grimm ed in altre successive, il principe sposa la principessa e ha da lei due figli, una femmina e un maschio, Aurora e Giorno. Egli tuttavia nasconde il suo matrimonio e i suoi frutti alla madre, che discende da una famiglia di orchi divoratori di bambini.
Quando l'orchessa scopre la famiglia segreta del figlio (ormai diventato re), decide di sterminarla. Non appena il re si allontana dal castello, l'orchessa ordina che i suoi nipoti siano serviti per cena. Il cuoco salva i piccoli con un inganno, servendo alla padrona un agnello invece del bambino e una capretta invece della sorella. Quando la padrona chiede che venga servita la principessa, ancora il cuoco la inganna servendo del cervo. Scoprendo infine l'inganno, l'orchessa si prepara a uccidere la principessa e i suoi figli gettandoli in un cortile fatto appositamente riempire di vipere e altre creature velenose; il rientro repentino del re, però, manda a monte i suoi piani. L'orchessa, scoperta, si suicida gettandosi fra le vipere.

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#4 Il 23-07-2015 a 22h12

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine
Cambiamo tema nella seconda settimana di Giugno. Le nuove tenute trasformano la nostra girl in divinità legate alla natura. Abbiamo quindi tre nuove tenute per la girl, con trucco e acconciature abbinate e altrettante tenute per i nostri amici a quattro zampe.

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagineLink esterno dell'immagine
La prima tenuta è la Psykhe. Psiche è la parola greca per indicare la farfalla e spesso anche la moglie di Amore, Psiche appunto, viene raffigurata con ali di farfalla. Ed è proprio questo che la tenuta vuole rappresentare. Abbiamo quindi un abito composto di vari pezzi il cui tessuto sembra fatto di ali di farfalla, disponibile in tantissimi colori. Anche le scarpe hanno le ali e sulla schiena una delicata ruota di pavone composta da gocce, anche queste simili alle ali della farfalla. Per completare la tenuta abbiamo due dolcissime antenne e un grande fiore.
Con la tenuta anche trucco e parrucco abbinati. I capelli sono ampi e lisci. Il trucco semplice e delicato, molto elegante.

Per i nostri cuccioli abbiamo la gonna della tenuta e le antennine.
La seconda tenuta è Siona. Con questa tenuta abbiamo una nuova posa delle braccia, che ora stanno congiunte in vita per coprire la lunga tunica monocolore con una manto luminoso e pieno di cristalli. I dettagli sono preziosi. Una cintura, una tiara e una collana concludono la tenuta. Ma non dimentichiamoci della dolcissima volpe che se ne sta ai piedi della girl. Magnifica.
Il trucco è più pesante della precedente. In compenso la pettinatura è una cascata di onde che arrivano fino ai piedi della nostra girl.
La tiara e la collana sono riprese anche nella tenuta dedicata ai nostri animaletti, rendendoli eleganti e sofisticati.

La tiara e la collana sono riprese anche nella tenuta dedicata ai nostri animaletti, rendendoli eleganti e sofisticati.
tura e anche un braccialetto. Ritroviamo il muschio anche nel top, apparentemente intagliato nel legno. Concludono la tenuta una corona di rami e uno scettro, nonchè un paio di delicate ali trasparenti.
L’acconciatura è composta da due sottili e lunghissime trecce. Il make-up è semplice ma seducente.
E per i nostri cuccioli? Per loro ci stanno lo scettro, la corona di rami e le ali. Adorabili!

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
APPROFONDIMENTO PSICHE, LA FARFALLA E L'ANIMA

Presso gli aztechi la farfalla è simbolo dell'anima, del soffio vitale che fugge dalla bocca di colui che muore. L'analogia anima-farfalla si ritrova anche in un racconto comune ai baluba e ai lalua del  Kasai. Anche nel mondo greco e romano l'anima abbandona il corpo dei defunti sotto forma di farfalla.
Non a caso in greco esiste una sola parola che indica l’insetto e l'anima: psyché, psiche. In alcuni affreschi pompeiani troviamo così Psiche (l'amata da Eros, figlio di Afrodite) rappresentata come una giovane alata, simile ad una farfalla. E tale appare anche nelle catacombe di Domitilla, di Pietro e Marcellino. Anche il simbolismo cristiano si è avvalso di questo mito per indicare l'Amore divino che ricerca l'anima fedele e ne è riamato. E nella basilica di San Marco, a Venezia, l'anima di Adamo, posta sotto il soffio creatore della Trinità, è rappresentata dal corpo di una giovinetta con ali di farfalla. Per alcune popolazioni turche dell'Asia centrale, ancora, i defunti possono apparire sotto forma di farfalla notturna.
Un altro aspetto del simbolismo della farfalla è basato sulla sua metamorfosi: la crisalide è l'embrione che contiene la potenzialità di qualcosa o qualcuno e la farfalla è simbolo di resurrezione. La mitologia irlandese, per esempio  narra della sposa del dio Mider trasformata in pozzanghera dalla gelosia della prima moglie del dio. Ma dalla pozzanghera nasce un verme che diventa una magnifica farfalla.[/color


Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#5 Il 23-07-2015 a 22h13

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine

La festa della musica torna anche quest'anno su My Fashion Girl e la prima tenuta proposta è semplicemente da urlo con una posa delle braccia tutta nuova, è la Tenuta Flautista!
Come anticipato Nine ci ha fatto una sorpresa e ci ha proposto una tenuta romantica con un abito elegante la cui gonna è delicatamente  mossa dal vento, senza dimenticare però trucco e parrucco che sono semplicemente sublimi! Per chi adora musica classica, questa è la tenuta che fa per lui!

Il secondo giorno dell'evento è caratterizzato da tutt'altro stile rispetto al primo, abbandonata la classicità di passa alla musica Hip Hop con la Tenuta  "Hip Hop" dai colori vivaci con collant a fantasia graffiti per entrare nel vivo del genere, non mancano poi accessori che nello stile di un vero amante del pop non possono mancare, come la collana con il dollaro in oro zecchino, cappello e occhialoni da sole in stile Rapper. Non dimentichiamo il trucco e l'acconciatura!


Terza ed ultima tenuta è quella "K-Pop" una tenuta così non si è mai vista da Nineland! Con un abitino coloratissimo e super alla moda, una giacca dai colori  sgargianti e di pelo morbidissimo e accessori fuori dal comune si chiude il festival della musica di quest'anno!
E voi quale tenuta avete maggiormente apprezzato?
Quale/i avete comprato?
Mostrateci i vostri nuovi outfit! ^^

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Con il Ritorno del festival tornano le star, ed il viale quest'anno è davvero affollatissimo!
Ci sono state 6 nuove star quest'anno, e la sesta era gratuita solo se si erano già fotografate le altre 5.
Le nuove star sono state: Eddie Cheeranne, Cya, Kendjy Giraffe, Kelly Darkson, Jason Deeryoulow ed infine Ariana Granday. Quali siete riuscite  a prendere, e quali invece vi sono sfuggite?

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine


Link esterno dell'immagineLink esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagineLink esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#6 Il 23-07-2015 a 22h13

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine

Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#7 Il 23-07-2015 a 22h14

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine

Caldo, sole, mare e avventure; l'estate porta con sè mille splendide emozioni.
Torna anche su My Fashion Girl l'estate con splendidi costumi e accessori nelle quattro nuove tenute di quest'anno.
La prima tenuta "Riviera" con un abito lungo e fresco dalle mille tonalità una più bella dell'altra, borsa mare pronta per andare in spiaggia e cappello per il sole cocente estivo.

La seconda Tenuta "Waikiki" con un bellissimo costume intero con righe vedo non vedo per ammaliare in spiaggia, (ma certo non è il massimo per un'abbronzatura uniforme XD) accompagnato da un kimono floreale svolazzante abbinato ai sandali anch'essi con la medesima fantasia e la stessa cosa vale per il carinissimo fiore da mettere tra i capelli.

La terza tenuta "Copacabana" con un bikini dai colori fluo e dalle linee geometriche è semplicemente favoloso, abbinato con gli orecchini e le zeppe che hanno stessi motivi e stessi colori, e per coprirsi un kimono delicatamente ricamato in decine di colori differenti.

La quarta ed ultima, ma non per bellezza, tenuta "Hossegor" con una grossa tavola da surf pronta per buttarsi in acqua e cavalcare le onde vestendo un bichini super sexy con fantasie geometriche in molti colori accompagnato da un pareo leggerissimo.

Ma al mare non ci vanno solo le girl ma anche fidanzati pronti per il surf e i nostri animaletti con accessori super fashion!
Vi è piaciuta questa novità? Quale tenuta vi ha incantato tra le 4? Mostrateci le vostre creazioni^^

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Articolo commentato da Litsy


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#8 Il 23-07-2015 a 22h15

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Raccontaci la tua esperienza una volta entrata in finale.
Prima di tutto non parlo l’italiano. Sono scozzese e sto utilizzando Google Traduttore. Ero felicissima di trovarmi sul podio, è stato inaspettato. Non sapevo nemmeno di essere in finale in quanto sono stata molto impegnata nel periodo della finale.

Qual è stata la tua prima reazione una volta raggiunto il podio? Ti saresti mai aspettata il trofeo?
Lo stile della mia girl è molto convenzionale. Mi piace renderla piacevole, apprezzo gli abiti incredibili che molte ragazze hanno ma personalmente tendo ad essere molto semplice.

Cosa ti piacerebbe dire alle giocatrici che hanno raggiunto il podio con te?
Vorrei dire agli altri che siamo tutti vincitori e di essere il primo, secondo o terzo fa poca differenza.

Qual è il messaggio privato che più hai apprezzato e quale invece ti ha fatto più ridere?
Il mio messaggio preferito è di un altro giocatore che ho conosciuto online su un sito simile ma in inglese.
Link esterno dell'immagine
Intervista non rilasciata
Link esterno dell'immagine
Raccontaci la tua esperienza una volta entrata in finale.
Beh, se devo essere sincera non mi sono nemmeno accorta di essere in finale, sopratutto perché ho avuto alcuni impegnucci, quindi la mia vincita è stata del tutto inaspettata: ho fatto il login ieri notte e mi sono accorta che la mia girl aveva qualcosa di strano, ho notato la fascia e sono stata circa una ventina di secondi con gli occhi attaccati allo schermo, ma il cervello da un'altra parte ahahah! Poi ho finalmente fatto mente locale e mi sono resa conto di essere sul podio.. prima reazione? La mia bocca spalancata e gli occhi usciti dalle orbite, ma sopratutto totalmente incredula e presa alla sprovvista! :'3

Qual è stata la tua prima reazione una volta raggiunto il podio? Ti saresti mai aspettata il trofeo?
Non ho uno stile ben preciso, quello che colpisce il mio occhio lo prendo, ed è per questo che avrò cambiato un milione di volte la mia girl, ma dettagliucci! u.u Io nella realtà sono una sottospecie di barbona rastafariana che di stile ne ha poco e niente, però devo dire che da quando ho creato il mio account di My Fashion girl ho iniziato ad avere un pò di gusto..ahime solo per la girl però. xD  Come dicevo prima non ho uno stile preferito, mi piace mischiare un pò di tutto ma allo stesso tempo renderlo elegante e affascinante ma sopratutto piace dare quell'aura un pò misteriosa ed intrigante alla mia girl!

Cosa ti piacerebbe dire alle giocatrici che hanno raggiunto il podio con te?
Trovo che le giocatrici al secondo e terzo posto (A cui faccio i miei complimenti e mando un bacino sdolcinato) siano davvero adorabili e con uno stile davvero bello e sopratutto personale (cosa che apprezzo un sacco!!) In un certo senso..non so..mi spiace un pò per queste ragazze perché le loro girl meritano davvero tantissimo!

Qual è il messaggio privato che più hai apprezzato e quale invece ti ha fatto più ridere?
Messaggi a dir la verità non ne ho ricevuti tanti però mi hanno sempre fatto i complimenti e lo apprezzo tantissimo davvero! çuç
Comunque ringrazio di vero cuore chi mi ha votata e se volete fare amicizia con la sottoscritta non basta altro che scrivermi! (Lo siento io sono troppo timida per farlo >.<) Ringrazio anche lo staff, uno dei più gentili e disponibili che io abbia trovato, e devo dire che anche il forum stesso è popolato da persone davvero dolcissime! <3
Detto ciò saluto un un gradissimo bacione tutta la community di My fashion Girl! <3 <3
La sua girl è quella con la tigre e la volpe.

Link esterno dell'immagine
Raccontaci la tua esperienza una volta entrata in finale.
Quando sono entrata in finale non ho cambiato niente della mia girl, neanche il taglio di capelli, perchè sapevo che alle altre giocatrici ed a me personalmente piaceva molto


Qual è stata la tua prima reazione una volta raggiunto il podio? Ti saresti mai aspettata il trofeo?
Quando ho visto sul podio che ero prima sono saltata di gioia, è stata una giornata molto fortunata per me!!! (soprattutto perché avevo concluso gli esami lo stesso giorno!! XD)


Cosa ti piacerebbe dire alle giocatrici che hanno raggiunto il podio con te?
Vorrei dire a JenniferBip e a lady-nereide che non so come ho fatto ad arrivare prima e non seconda o terza, perché, sinceramente, le vostre girl sono davvero meravigliose!

Qual è il messaggio privato che più hai apprezzato e quale invece ti ha fatto più ridere?
ho ricevuto moltissimi messaggi e non ne ho apprezzato uno in particolare, visto che erano tutti bellissimi!


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#9 Il 23-07-2015 a 22h16

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Intervista non rilasciata
Link esterno dell'immagine
Intervista non rilasciata
Link esterno dell'immagine
Raccontaci la tua esperienza una volta entrata in finale.
Ho trovato subito ispirazione della decorazione realizzata da Nine/Aude con quel magnifico drago che mi ha fatto pensare “La Bella addormentata del bosco” della disney e anche a una parte di Shrek e la draghessa. Sono partita col realizzare l’atmosfera sobria ma che non deve essere confusa con quella fatata che ha una connotazione più benevola. Ho effettuato un mix tra una foresta stregata e una parte più luminosa stile fate che indicano il cammino all’eroina del film “Ribelle”. Ho passato molto tempo a ritoccare l’arredo, addirittura una dozzina di volte per mettere in risalto la camera da letto. La fata nella stanza fa riferimento alla fata blu della “Bella addormentata nel bosco”. Ho aggiunto la foschia per dare un atmosfera malefica.

Qual è stata la tua prima reazione una volta raggiunto il podio? Ti saresti mai aspettata il trofeo?
La mia  prima reazione è stata “non è possibile, sto sognando”. E’ stato veramente una sorpresa immensa!

Cosa ti piacerebbe dire alle giocatrici che hanno raggiunto il podio con te?
Prima di tutto ci tengo a congratularmi, adoro l’ambientazione accogliente delle loro abitazioni.

Hai in mente qualche progetto nuovo per la tua abitazione? Un idea che vorresti realizzare a breve?
Si ho altre due idee: un regno sull’acqua e una città come nel gioco "The Legend of Zelda: Twilight Princess"
Link esterno dell'immagine
Intervista non rilasciata


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#10 Il 23-07-2015 a 22h17

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagineLink esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine


Link esterno dell'immagine
Come ti chiami?
Mi chiamo Ester, ma non dirlo a nessuno!

Quanti anni hai?
A volte me ne sento un sacco sulla gobba, altre mi sembra di essere una bimbetta. Facendo la media son 21 xD

Una frase/citazione che particolarmente ti rappresenta?
Purtroppo non ho trovato ancora delle citazioni che mi rappresentino, però posso elencartene qualcuna che mi piace particolarmente!
"You can have any colour as long as it's black." - Henry Ford ("Puoi avere qualsiasi colore, purché sia nero.”)

"With my feet upon the ground I lose myself between the sounds, [...] and following our will and wind we may just go where no one's been" - Tool, Lateralus ("Con i miei piedi ben fissi a terra, smarrisco me stesso tra i suoni, e seguendo la nostra volontà ed il vento, possiamo andare dove nessuno è mai stato.")

"Our integrity sells for so little, but it is all we really have. It is the very last inch of us, but within that inch, we are free." - Valerie, V per Vendetta ("Noi svendiamo la nostra integrità molto facilmente, ma in realtà è l'unica cosa che abbiamo, è il nostro ultimo piccolo spazio... All'interno di quel centimetro siamo liberi.")


Quali sono i tuoi pregi e i tuoi difetti?
Partiamo con i difetti, va'!
Sono molto pessimista e disillusa sul mondo e questo mi rende una vera lagna depressa (anche se sto cercando di smettere). Sono estremamente puntigliosa e precisa, una rompiballe come poche. In compenso sono una svogliata cronica, il che mi rende ancora più depressa: l'immobilità mi annoia, ma sono troppo pigra per fare qualcosa, quindi mi faccio venire crisi esistenziali. Bello eh?
Non ho molti pregi, ma cerco di essere il più coerente possibile e allo stesso tempo originale. Inoltre cerco di prendermi cura delle persone a cui voglio bene, anche se non sempre ci riesco.


Link esterno dell'immagine
Da quanto tempo conosci questo gioco?
Oggi (che è il 3 luglio) conosco questo gioco da 226 giorni xD

Come mai hai scelto questo nickname?
Diciamo che da quando ho studiato Nietzsche al liceo, il mio modo di vedere il mondo è cambiato radicalmente. Come per ogni autore, poeta o artista che ho studiato, ci sono degli aspetti che ho apprezzato e altri con cui non mi sono ritrovata, ma devo dire che solo Nietzsche mi ha cambiato così tanto la vita ed è proprio per questo che ho scelto il nome di questo simpatico baffone come nickname

La tua fashion girl ha un animale da compagnia? se si quale e perché lo hai scelto?
No, non ho ancora risparmiato abbastanza xD Nella vita vera ho un cane di nome Mirtillo e, siccome è il cane più figo del mondo, non ne creerò una copia sul sito, quindi forse prenderò un gattino!

La tua girl ha un taglio di capelli/make up preferito?
Allora, la sua "solita faccia" è con l'ombretto 1600, mascara 213 e rossetto 694. Spesso le cambio taglio e colore, mi piacciono molto quelli proposti

Quanto tempo trascorri sul sito durante il giorno?
Dipende... solitamente quando capita ci do sempre un occhio, ma sono presente perlopiù la sera (anche se in questo periodo non più di tanto, ho parecchi impegni). Cambio un po' lo stile della girl e faccio i big money con i giochini (come no! Proprio big money)

Link esterno dell'immagine
Come/Quando lo hai scoperto il forum? in quale topic del forum hai lasciato il tuo primo messaggio?
Ho scoperto il forum all'iscrizione, ma ci ho scritto solo un mese dopo, lasciando un messaggio tra le presentazioni. Le moderatrici mi hanno accolto subito e mi son sentita di casa

Hai una sezione preferita del forum? C'é un topic che adori in maniera particolare, se si quale?
Vagabondo un po' in tutte le sezioni, specialmente quelle di svago. Quella che frequento di più, comunque, è senza dubbio quella dei giochi, da brava fannullona quale sono. Il mio gioco preferito è sicuramente Angeli e Demoni, anche se al momento sono un po' assente causa impegni personali :C

Hai avuto la possibilità di conoscere nuove persone sul forum?
Certamente! Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa, non tutti i forum possono vantare una compagnia di utenti così simpatici/che e gentili, oltre ad uno staff ottimo e molto competente! Ho trovato delle persone davvero care e sono contenta di aver scritto nella sezione delle presentazioni, quel giorno!

Per finire l'intervista ti chiediamo di rilasciare un messaggio speciale per le lettrici di "Fashion Magazine"
Beh... citerò un saggio uomo, che un giorno disse: "Vorrei dire qualche parola. E cioè: pigna, pizzicotto, manicotto, tigre. Grazie."

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#11 Il 23-07-2015 a 22h29

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
A cosa ti sei ispirata per la tenuta che hai postato nel concorso e che ti ha fatto ottenere la vittoria?
Amo le linee pulite e un'eleganza discreta e per chi mi conosce bene sa che le due cose vanno di pari passo col mio colore per eccellenza che è il nero. Tutto qua.^.^

Qual’è stata la novità di questo mese che ti è piaciuta di più e quella che invece non ha rispecchiato le tue aspettative?
Tutte le novità' sono belle per me, non c'è mai qualcosa che non amo riferito al sito, quindi non posso sceglierne una, a tutte va il mio plauso.

E’ il momento di lasciare un saluto alle lettrici ^_^
Doveroso cominciare col ringraziare che mi ha votato, ma generalmente saluto e ringrazio tutte per la partecipazione a questo concorso, ma anche a chi "semplicemente" legge con passione questa gazzetta, di cui questo concorso fa parte. Un bacione ragazze e ci si ritrova sul sito!

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
A cosa ti sei ispirata per la tenuta che hai postato nel concorso e che ti ha fatto ottenere la vittoria?
Non mi sono ispirata a nulla, anzi ho provato a sperimentare le due differenti posa per le braccia insieme! Il risultato lo trovato molto carino e ho preferito inserire gli uccellini che svolazzano intorno la girl, se no sembrava che Arlene si stesse a fissare la mano senza un preciso motivo XD

Qual’è stata la novità di questo mese che ti è piaciuta di più e quella che invece non ha rispecchiato le tue aspettative?
Questo mese ho apprezzato tutte le novità! Mi è veramente difficile sceglierne solo una!

E’ il momento di lasciare un saluto alle lettrici ^_^
Ringrazio chi mi ha votata e soprattutto chi segue questo angolo del forum! Poi mi sento il dovere di scusarmi: ultimamente faccio veramente fatica a conciliare vita personale e tempo libero da dedicare al sito, questo comporta sempre forti ritardi nella presentazione del magazine ultimato /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/sad.png Spero di recuperare le redini presto e riprendere la marcia giusta! Grazie a tutte voi che continuate a sostenerci e grazie anche alle assistenti della gazzetta! Siete la manna dal cielo *w*


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#12 Il 23-07-2015 a 22h30

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine

Inizia la stagione estiva, ma oltre alle vacanze, c'è una lunga tradizione di luoghi e celebrazioni dedicate al giorno in cui il Sole raggiunge il punto più alto
Il 21 giugno 2015 alle ore 18.38 (16.38 ora di Greenwich) in Italia è iniziato ufficialmente l'estate: è infatti proprio in quel momento che il Sole, nel suo moto apparente, ha raggiunto la declinazione massima. Dopo di che inizia a indirizzarsi verso la sua declinazione minima che raggiungerà in dicembre, in occasione del solstizio d'inverno. Il 21 giugno sarà anche il giorno più lungo dell'anno, ma da quella data le ore di luce incominciano gradatamente a diminuire.

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Il solstizio d'estate ha da sempre rappresentato l'occasione di celebrazioni e festività in tutto il mondo. I celti salutavano questa ricorrenza con falò che in qualche modo aggiungevano ulteriore potenza all'energia del sole, mentre i cristiani hanno creato la festa di San Giovanni Battista verso la fine di giugno in concomitanza con i giorni del solstizio, durante i quali viene anche celebrata la "festa di Li", la dea cinese della luce. Per le popolazioni legate al ciclo naturale rappresentava un momento di celebrazione della vita e della crescita in chiara contrapposizione alla "morte" invernale. Ci sono culti solari dal Polo Nord alla Polinesia, passando per Africa, Indonesia e Sudamerica. C’è il culto fra gli indiani d’America e nell’antico Egitto, fra i maya e gli inca.

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Probabilmente però il sito più noto dal quale salutare la massima elevazione del Sole è Stonehenge nel Wiltshire inglese, visitato ogni anno da centinaia di migliaia di visitatori, ma che proprio nel giorno del solstizio raggiunge le punte massime di frequentatori, tra i quali molti seguaci del celtismo, della wicca e di altre religioni neopagane. La costruzione di questo sito neolitico formato da un circolo di pietre (chiamate megaliti) iniziò nel 3100 a. C. e in molti ritengono che si tratti di un antico osservatorio astronomico con una particolare attenzione per equinozi e solstizi. L’asse del monumento è orientato in modo che al solstizio d’estate il sole sorga al di sopra della pietra centrale chiamata Heel Stone. Ma è a Nabta Playa, in Egitto, che si trova un complesso megalitico ancora più antico che al momento della sua scoperta, nel 1974, vene datato attorno al V millennio a. C.

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine
Ancora ai giorni nostri sono numerose le celebrazioni sparse per il mondo che in larga parte si rifanno a quelle più antiche. Falò vengono accesi in Ucraina, Austria e Spagna, mentre in Svezia, dove il solstizio coincide con la festa di mezza estate, si balla attorno a un palo fiorito, si mangia e soprattutto si beve molto. A New York è giunta alla sua tredicesima edizione la Solstice Yogathon, megaraduno per il saluto al Sole che si tiene a Times Square dalle 7 del mattino al tramonto. Dal 1989 ogni 21 giugno si tiene a Seattle la Fremont Solstice Parade, una parata di carri allegorici arricchita da performance di artisti di strada. In Islanda si tiene l'Iceland's Secret Solstice Midnight Sun Music Festival, una tre giorni di musica quasi tutti alla luce del sole visto che lì in questo periodo il Sole tramonta verso mezzanotte per risorgere tre ore dopo.

Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#13 Il 23-07-2015 a 22h31

#14 Il 23-07-2015 a 22h33

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine

//photo.myfashiongirl.it/it/1/29/moy/23136.jpg


//photo.myfashiongirl.it/it/1/29/moy/23137.jpg


//photo.myfashiongirl.it/it/1/30/moy/23551.jpg


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#15 Il 23-07-2015 a 22h34

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine

Che cosa sarebbero la vita, l’Universo e tutto quanto senza musica? Come vivrebbero gli esseri umani senza una nota che scalda loro il cuore, senza un ritmo che regola il tempo della loro esistenza? Lascio a voi l’ardua sentenza. Per adesso permettetemi di parlarne e, se possibile, farvela apprezzare ancora di più!
Un ciaone dalla vostra Nietzsche di quartiere.


Da dove nasce la musica? Potrei cominciare a raccontarvi di come, in una notte stellata, i primi uomini sentirono qualcosa che li spinse a cercare un ritmo, a produrre dei suoni, ma non basterebbero le puntate di Beautiful per fare un discorso sensato. Così vi parlerò della musica del nostro tempo, partendo da quella che possiamo tranquillamente ascoltare in radio per arrivare a quella più strana e incomprensibile, per i cosiddetti “addetti ai lavori”.
Innanzi tutto è importante specificare una cosa: la musica è influenzata dal contesto culturale da cui proviene, quindi dalla mentalità del tempo e del luogo in cui viene pensata e suonata. La musicologia, cioè lo studio della musica nel mondo, distingue fra tre diversi modelli culturali:
- La cultura alta, che ha generato la musica classica e che si è sviluppata al giorno d’oggi con la musica contemporanea;
- La cultura di massa, che ha generato la musica popolare, cioè tutta quella musica che è scritta e pensata per piacere alla maggior parte della popolazione. A partire dal Novecento, la popular music più conosciuta e diffusa viene influenzata dal jazz, da cui deriveranno pop e rock;
- Il folklore, cioè la cultura popolare non influenzata dalla cultura di massa e dai media, che ha generato la musica etnica.
Ecco uno schemino riassuntivo:

Link esterno dell'immagine

In questa prima puntata vi parlerò del pop in generale e nei prossimi numeri proseguirò con rock, jazz e musica classica; vi racconterò qualcosa su qualche importante sottogenere di queste grandi “famiglie musicali” e anche di alcuni compositori/artisti che hanno fatto la storia, aggiungendo delle curiosità sul grande mondo della musica teorica, per capire meglio le differenze fra i vari stili! Ma cominciamo…

Link esterno dell'immagine

Un po’ di storia… Le origini
Il pop, così come lo conosciamo oggi, nacque attorno agli anni ’50 in America, come derivazione dal famoso rock and roll. Attenzione però! Il rock’n’roll è il frutto della fusione tra jazz e country (di cui parlerò in altre puntate) ed è il “nonno” della prima musica rock e pop. Gli strumenti principali usati nel rock’n’roll erano:
• la chitarra elettrica
• la batteria
• il pianoforte
• il contrabbasso, poi sostituito dal basso elettrico
N.B. Occhio a non confondere!

Link esterno dell'immagine

Questo tipo di musica ebbe successo anche grazie all’avvento di moltissimi progressi tecnologici nella registrazione del suono, tanto che presto essa passò alla radio, riscuotendo consensi in tutta la popolazione. La gente ballava al ritmo del rock and roll, le ragazze sospiravano pensando ad Elvis Presley (parlerò anche di lui, un giorno)… Insomma, in pochi decenni il rock’n’roll ispirò moltissimi altri generi musicali, tra cui il pop. I brani pop cominciarono ad essere proposti su radio e tv di tutto il mondo e ciò fece diventare i cantanti o le band delle vere e proprie star. Per farvi un esempio, in Europa furono i Beatles a conquistare le scene, partendo dall’Inghilterra a metà degli anni '60 e facendosi poi conoscere a livello mondiale.

Caratteristiche principali
La musica pop  si distingue per alcune caratteristiche:
• una certa orecchiabilità, data da un linguaggio semplice, da brani di breve durata e tematiche disimpegnate
• un abbondante uso di melodia
• dei tempi musicali pari e strofe alternate a ritornelli, quindi con una ritmica semplice
• strumenti musicali scelti in base alla diffusione del momento. Ad esempio, negli anni ’60 gli strumenti utilizzati erano quelli citati sopra, ma l’avvento delle apparecchiature musicali elettroniche influenzò anche i musicisti pop, che ben presto cominciarono a servirsene.

Qualche fantastico esponente
Di seguito vi riporto i più famosi artisti pop a partire dagli anni ’70 fino ai nostri giorni. Ovviamente ho dovuto fare delle selezioni: la scena musicale è enorme e non posso riportarvi la storia della musica in un paio di link! Ho comunque cercato di considerare i brani più rappresentativi per ciascun decennio.

Anni ’70: Elton John, John Lennon, David Bowie, Abba

Spoiler (clicca per vedere)



Anni ’80: Madonna, Michael Jackson, George Michael, Whitney Houston

Spoiler (clicca per vedere)



Anni ’90: Britney Spears, Take That, Aqua, Ricky Martin, Spice Girls

Spoiler (clicca per vedere)



Dal 2000 in poi...: Shakira, Christina Aguilera, Lady Gaga, Sia, Black Eyed Peas, Justin Bieber, Ed Sheeran

Spoiler (clicca per vedere)



Link esterno dell'immagine

Siccome questo mese c’è stato il festival della musica su MFG, ho preso spunto da una delle tenute proposte per parlarvi di un particolare sottogenere del pop che, negli ultimi anni, sta spopolando: il k-pop, cioè il pop tipico della Corea del Sud. A differenza dei cugini nordcoreani, i quali vivono sono una dittatura militare e non hanno praticamente contatti con il mondo esterno, la Corea del Sud è stata influenzata fortemente dalla cultura occidentale, anche nella musica.

Tutto cominciò negli anni ’50-’60, quando gli americani giunsero in Asia a causa delle numerose guerre che si stavano svolgendo in quelle zone: Vietnam, Laos, le stesse Coree… Nei momenti di pausa, venivano organizzati per i soldati concerti di musica occidentale, così la musica coreana cominciò ad essere influenzata dal pop statunitense. Tra gli anni Sessanta e Settanta si formò così il trot, che si ispirava al foxtrot americano e all’enka giapponese. Dagli anni ’70 in poi la Corea conobbe il rock con Cho Yong Pil, anche se il pop ebbe sempre più successo, grazie anche alla fama di artisti come Michael Jackson e Madonna. Negli anni ’90, però, avvenne una piccola rivoluzione: il boom della musica elettronica, ormai utilizzata ovunque, unita al fascino di band con membri sempre più giovani e avvenenti -le cosiddette boy band-, imposero un cambiamento radicale nella musica coreana.
Adesso il k-pop è proprio questo: influenzato dalla musica oltreoceano, è sostanzialmente musica elettronica unita all’hip-hop, fatta da band di giovani ragazzi e ragazze, solitamente scelti apposta per i loro bei faccini.

A parte PSY, ovviamente. PSY è l’eccezione che conferma la regola.

Qualche fantastico esponente del k-pop
Big Bang, SHINee, Girls’ Generation, Super Junior, Rain, PSY
(Opinione puramente personale: io li trovo zarri. Molto zarri. Non riesco a smettere di ridere.)

Spoiler (clicca per vedere)


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#16 Il 23-07-2015 a 22h36

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#17 Il 23-07-2015 a 22h36

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

//photo.myfashiongirl.it/it/1/16/moy/12581.jpg

E' estate!!!! E siccome ci sono le vacanze... bè, parlare di lavoro è più semplice XD com'è il lavoro per i nostri segni zodiacali??

Link esterno dell'immagine ACQUARIO: (nate dal 21 gennaio al 19 febbraio)
Il nato sotto il segno dell'Acquario è generalmente molto versatile e capace quindi di adattarsi al meglio nei più vari ambienti lavorativi. La sua poliedrica personalità gli permette di plasmarsi alle situazioni e integrarsi facilmente con colleghi e team, riuscendo altresì ad essere particolarmente apprezzato nella sua professione, oltre che per la sua fiducia anche per il suo altruismo. Il mestiere che più si addice al soggetto Acquario può essere da un lato strettamente intellettuale, ma dall'altro anche principalmente pratico, spaziando quindi dall'ambito della tecnica, dell'informatica e dell'ingegneria, al campo delle arti, in particolare la musica e la pittura, per le quali sembrano essere decisamente portati.

Link esterno dell'immagine PESCI: (nate dal 20 febbraio al 20 marzo)
L'innata originalità del soggetto Pesci si manifesta soprattutto nella sua attività lavorativa, nella quale risulta essere molto propositivo e aperto alle innovazioni e metodi sempre più efficienti per il raggiungimento dei suoi obiettivi. Molto aperto alla collaborazione e al lavoro di gruppo, il nato sotto questo segno necessita di vivere la propria professione in modo sereno, senza quindi troppe pressioni dall'alto. Per lui il lavoro deve essere affine con il suo stile di vita e appagarlo appieno. Questa caratteristica gli permetterà di trasmettere il suo spirito positivo e la sua simpatia durante l'attività lavorativa. Il nativo dei Pesci è portato per i mestieri legati all'industria: agricoltura, meccanica; ma anche a quelli legati al settore assistenziale, come medico e infermiere.

Link esterno dell'immagine ARIETE: (nate dal 21 marzo al 20 aprile)
La determinazione del nato sotto il segno dell'Ariete si ripercuote molto in ambito lavorativo, dove ha la tendenza ad essere decisamente autonomo. Tale comportamento lo porta ad accollarsi spesso lavori pesanti e di responsabilità, che portano un notevole dispendio di energia, sia mentale che fisica. Tuttavia le abilità acquisite gli permettono di guadagnarsi ruoli importanti e posizioni economiche vantaggiose. Le sue conoscenze sono vaste, ma ciò non significa che il soggetto Ariete abbia la tendenza a tenere queste doti nascoste ed egoisticamente esclusive solo per per la riuscita del lavoro che gli spetta, l'Ariete infatti aiuta i colleghi nel momento del bisogno, trasmettendo loro un grande spirito di iniziativa. Le professioni in cui risulta essere più brillante sono quelle legate allo sport, la carriera militare o attività in cui si richiedono sforzi fisici.

Link esterno dell'immagine TORO: (nate dal 21 aprile al 20 maggio)
Il nativo del Toro è particolarmente determinato in ambito lavorativo, la sua tenacia infatti lo porta a produrre in silenzio, in cambio di fiducia e gratificazione.
Predilige un'occupazione che non comporti rischi economici e che garantisca un introito fisso e dunque una remunerazione che non subisca variazioni inattese. E' portato per le professioni manuali e a contatto con la natura: il soggetto Toro potrebbe farsi largo nel settore agricolo oppure edile, oppure potrebbe esprimere la sua creatività con il cibo, diventando chef, o nel mondo della moda come stilista o visagista.

Link esterno dell'immagine GEMELLI: (nate dal 21 maggio al 21 giugno)
Dalla poliedrica personalità, il soggetto Gemelli appare predisposto ad intraprendere molteplici attività, tuttavia quelle che maggiormente si addicono alle sue qualità sono la scrittura e il giornalismo, la letteratura e le arti. Una caratteristica particolare è la mancanza di un metodo ben preciso nel programmare il lavoro, ma tale lacuna è ben sopperita dalla fantasia e l'improvvisazione, che riescono a far valere con ottimi risultati. Dotato di una spiccata dialettica, il Gemelli potrebbe senz'altro dedicarsi alla professione del cronista o dello speaker radiofonico, nonché insegnante e persino attore.

Link esterno dell'immagine CANCRO: (nate dal 22 giugno al 22 luglio)
Dalle spiccate doti intellettive, il soggetto del Cancro si adatta facilmente a molteplici situazioni professionali, con la tendenza ad integrarsi al meglio anche negli ambienti di lavoro più ostili e dove vige una certa severità. La sua personalità lo spinge a ricercare sempre il successo, cercando una strada tutta sua, che lo porti ad eccellere unicamente grazie ai suoi meriti, questa fama è desiderata specialmente a coloro che lavorano in proprio o che comunque dimostrano di avere un'ottima preparazione, coraggio e costanza nell'attività che hanno intrapreso. I cancerini hanno una particolare predisposizione per i mestieri del settore artigianale, ma non mancano soggetti del cancro che prediligono ruoli in ambito sanitario o in quello dell'insegnamento. Buona inclinazione anche per le professioni di pediatra, assistente alla poltrona e archeologia.

Link esterno dell'immagine LEONE: (nate dal 23 luglio al 23 agosto)
Dal carattere forte e determinato, il soggetto Leone ama primeggiare anche nella professione: nell'ambiente di lavoro può mostrare le sue carte vincenti e le sue qualità, utilizzando al meglio le sue capacità gestionali e intellettuali. Grazie ad uno spiccato senso organizzativo si addice a tutte quelle attività che richiedono precisione e costanza oltre che loquacità e capacità di giudizio. Le professioni in cui solitamente eccelle sono quelle del medico o del politico.

Link esterno dell'immagine VERGINE: (nate dal 24 agosto al 22 settembre)
Molto disponibile alla collaborazione, il soggetto della Vergine si trova spesso d'accordo con eventuali soci. Ama gestire al meglio il denaro e quasi mai si trova in condizioni disagiate, puntando sempre ad amministrare con intelligenza le sue finanze.
Ha possibilità di far carriera nel settore degli immobili, chimica e attività di trasporti, investendo risorse per ottenere risultati sempre migliori e al passo con i tempi. Pazienza e discrezione fanno del nato sotto questo segno un buon artigiano, o magari un bravo massaggiatore, ma anche sindacalista, giornalista o contabile.

Link esterno dell'immagine BILANCIA: (nate dal 23 settembre al 22 ottobre)
Dallo spiccato senso del dovere e dell'impegno, i soggetti della Bilancia sono soliti affrontare le attività lavorative con grande interesse, dedicandosi a progetti con entusiasmo e grande spirito di iniziativa, integrandosi al meglio con colleghi e dirigenti. Eseguono le loro mansioni con precisione e diplomazia, aiutando allo stesso tempo gli altri collaboratori, senza tuttavia essere troppo invadenti. I mestieri per i quali mostrano avere un'attitudine maggiore e predisposizione innata spaziano dall'ambito giuridico: avvocato, giudice o magistrato; ma anche attività legate al settore alimentare: chef, barista, pasticcere.

Link esterno dell'immagine SCORPIONE: (nate dal 23 ottobre al 22 novembre)
Nonostante il suo carattere indipendente, il nato sotto il segno dello Scorpione è dotato di un buon talento nelle attività che richiedono un ottimo intuito ed è predisposto ad eseguire direttive, purché rientrino sempre nelle sue mansioni.
Nella professione appare sicuro e vincente, e queste qualità fanno di lui un vero esperto in affari e strategie per incrementare i suoi guadagni. La natura del soggetto Scorpione lo porterà a fare scelte in cui potrà valorizzare le sue qualità oltre che le sue energie e i suoi stimoli. Le professioni che risultano adattarsi meglio alla sua personalità sono quelle legate alla ricerca, in ambito quindi biologico, archeologico e geologico, ma anche nell'area investigativa e psicologica.

Link esterno dell'immagine SAGITTARIO: (nate dal 23 novembre al 21 dicembre)
Il soggetto del Sagittario è generalmente ben apprezzato e lodato in ambito lavorativo, tanto che spesso riesce ad acquisire un ruolo dirigenziale all'interno di aziende oppure riesce ad affermarsi in un'attività individuale. Per il nato sotto questo segno il lavoro è un palcoscenico nel quale poter dimostrare le capacità, la grinta e il dinamismo, caratteristiche di spicco nella sua poliedrica personalità. Tali doti sono un modo per ottenere quel ruolo di prestigio a cui il Sagittario ambisce in maniera particolare. Tenendo conto di queste qualità, si presuppone una sua inclinazione a mestieri del settore turistico, come il pilota e l'interprete, ma anche l'ambito dell'ingegneria e della biologia.

Link esterno dell'immagine CAPRICORNO: (nate dal 22 dicembre al 21 gennaio)
Il nato sotto il segno del Capricorno è propenso ad intraprendere una carriera in società, amministrando con ingegno gli investimenti fatti. Tale inclinazione e intuito nella gestione delle finanze potrebbe assicurargli una stabilità economica, a patto che il soggetto del Capricorno dimostri una tendenza al risparmio.
Le professioni che più gli si addicono sono quelle che prevedono una certa responsabilità, organizzazione e impegno e potrebbero riguardare gli ambiti della ricerca scientifica, commercio, medicina o politica.

Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#18 Il 23-07-2015 a 22h37

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

//photo.myfashiongirl.it/it/1/30/moy/23520.jpg

Link esterno dell'immagine

/modules/forum/img/smilies/epingle.gif COSTELLAZIONE: /modules/forum/img/smilies/epingle.gif
La costellazione dei Gemelli appare maestosa, indissolubilmente legata al vicino Toro e al sottostante Orione. Castore e Polluce sono le stelle più brillanti della costellazione. Castore è la stella alpha e Polluce la stella beta, anche se in realtà è più brillante la seconda. Castore e Polluce sono in realtà gemelli molto diversi: Castore è almeno 10 anni luce più lontano del suo gemello. Altra differenza si ha nel colore: Castore è una stella bianca, mentre Polluce è arancione. Inoltre, Polluce è stella singola (più un pianeta scoperto di recente) mentre Castore è formata da sei stelle.
Tra gli oggetti non stellari della costellazione è degno di nota l'ammasso aperto M35, un ammasso posto a breve distanza dal confine con il Toro, distante 2.800 anni-luce da noi, e visibile anche ad occhio nudo (è di magnitudine complessiva 5) in condizioni favorevoli (cieli bui e tersi).
A breve distanza visuale (mezzo grado a sud-est) si trova un altro ammasso aperto, NGC 2158, un ammasso in realtà ben più distante da noi (16.000 anni-luce) e dunque meno luminoso. Un altro oggetto di notevole interesse è IC 443, il resto di una supernova esplosa più di 3.000 anni fa, distante dalla Terra 5.000 anni-luce, e dal diametro di 70 anni-luce. Si ritiene che la responsabile dell'esplosione sia una stella di neutroni, una pulsar che si trova al centro dell'anello meridionale.


Link esterno dell'immagine

/modules/forum/img/smilies/epingle.gif MITI CORRELATI: /modules/forum/img/smilies/epingle.gif
I Gemelli sono anche detti "i Dioscuri",  la coppia : Castore e Polluce. Dioscuri letteralmente significa "figli di Zeus". La loro madre era Leda, Regina di Sparta, alla quale fece un giorno visita Zeus, sotto forma di cigno. Quella stessa notte Leda giacque anche con il marito, il Re  Tindaro. Entrambe le unioni furono allietate da prole, poiché in seguito Leda diede alla luce quattro bambini. Secondo la versione più comunemente accettata, Polluce ed Elena (la futura famosa Elena di Troia) erano figli di Zeus, e quindi immortali, mentre Castore e Clitennestra, erano figli di Tindaro e quindi mortali.
Castore e Polluce si scontrarono con un’altra coppia di gemelli,  Idas e Linceo, a proposito di due belle donne. Ida e Linceo erano fidanzati con Febe e Ilaria, ma Castore e Polluce gliele rubarono. Ida e Linceo li inseguirono e le due coppie di gemelli si batterono. Castore fu trafitto da una spada sguainata da Linceo, che fu subito ucciso da Polluce. Ida attaccò Polluce ma fu respinto da una folgore di Zeus. Polluce pianse il suo fratello morto e chiese a Zeus di concedere a entrambi l’immortalità. Zeus li sistemò insieme in cielo come la costellazione dei Gemelli, dove sono raffigurati abbracciati, inseparabili per l’eternità.

/modules/forum/img/smilies/epingle.gif NOMI DELLE STELLE CARATTERISTICHE: /modules/forum/img/smilies/epingle.gif
- Castore (α Gem): il nome di uno dei gemelli.
- Polluce (β Gem): il nome di un altro dei gemelli.
- Alhena (γ Gem): dall’arabo, il marchio sul collo del cammello.
- Wasat (δ Gem): dall’arabo, il centro del cielo.
- Mebsuta (ε Gem): dall’arabo, la zampa tesa.
- Mekbuda (ζ Gem) : dall’arabo, la zampa contratta.
- Tejat Prior e Tejat Posterior (η e μ Gem): di origine sconosciuta.
- Nageba (θ Gem) : di origine sconosciuta.
- Propus (ι Gem) : dal greco davanti al piede di Castore.
- Al Kirkab (κ Gem) : dall’arabo, di origine sconosciuta.
- Kebash (λ Gem) : dall’arabo, di origine sconosciuta.
- Nucatai (ν Gem) : dall’arabo, la gobba del cammello.
- Alzirr (ξ Gem) : dall’arabo, il bottone.


/modules/forum/img/smilies/epingle.gif QUANDO OSSERVARE LA COSTELLAZIONE?? /modules/forum/img/smilies/epingle.gif
La costellazione dei Gemelli è visibile nel nostro orario di riferimento, dopo cena , le 21, bassa sull’orizzonte, a NordEst, verso metà novembre, mentre si trova bassa ad occidente, verso NordOvest, all’inizio di maggio dell’anno successivo.
In tutto questo periodo la costellazione è ben visibile ed ha il suo culmine, sempre alle 21, verso metà febbraio, quando si trova alta in cielo verso Sud.
Dunque, la costellazione dei Gemelli è ben visibile in inverno, quando svetta quasi allo zenith verso la mezzanotte, mentre all'inizio della primavera è alta sull'orizzonte prima della mezzanotte. I Gemelli si trovano in una parte del cielo che presenta diverse stelle luminose e riconoscibili: a sud-ovest, Orione, di cui una stella (Betelgeuse) fa parte del triangolo invernale, insieme a Procione (Cane Minore) e Sirio (Cane Maggiore). A nord-ovest si trova Capella (Auriga), mentre a nord-est, proseguendo la linea immaginaria che va da Betelgeuse ai Gemelli, oltre lo zenith si trova l'Orsa Maggiore.


Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#19 Il 23-07-2015 a 22h38

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Link esterno dell'immagine
Link esterno dell'immagine


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#20 Il 23-07-2015 a 22h53

Debuttante
...
Messaggi: 0

Ma possiamo farci tutte un applauso, anche se   arrivato tardi ,questo numero è pieno di cose nuove e deliziose!  grazie anche alle nostre assistenti, e grazie anche a te Arlene, per tutto il lavoro di assemblaggio! /modules/forum/img/smilies/bimbo/amoureuse.gif

Non in linea

#21 Il 23-07-2015 a 22h56

Moderatore
Arlene
Luogo: Mantova
Messaggi: 16 180

Eccomi a rilasciare un commento, più che altro le mie scuse per un altro super ritardo.
Purtroppo è un periodaccio, tra impegni personali e temperature da fondere il cervello riesco a essere presente meno del voluto. Cercherò di rimediare al più presto.

Intanto vi ricordo che anche in questo numero la sessione “minigiochi” è stata sospesa, RedRIbbon non mi odiare TwT il prossimo mese farò il possibile per far avere il tuo set e inserire i soliti giochi.

Detto questo ci tengo a ringraziare ancora le assistenti che da questo numero hanno iniziato a darci una mano! Davvero non smetterò mai di ringraziarvi!

Ora godetevi il magazine e fateci sapere la vostra opinione /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/big_smile.png
Bacione
Arlene

edit: Thank you zia <3


//photo.myfashiongirl.it/it/1/56/moy/44506.jpg

Non in linea

#22 Il 23-07-2015 a 23h00

Debuttante
...
Messaggi: 0

adesso me lo leggo pian piano e me lo gusto anche io!

Non in linea

#23 Il 23-07-2015 a 23h15

Che classe
Myranda
Come manchi tu, non manca niente! ✄
Luogo: Wonderland
Messaggi: 4 848

Bellissimoooooo.... Mamma mia davveor, ho appena finito di leggerlo tutto e davvero COMPLIMENTI!!! Grazie mille anche ad Arlene per tutto il lavoro svolto e a Nietzsche e a tutte le altre aiutanti!!! /modules/forum/img/smilies/bimbo/bisous.gif

Non in linea

#24 Il 23-07-2015 a 23h17

Che classe
Nietzsche
Crossbow rocks
Messaggi: 4 220

Letto tutto d'un fiato, continuate a superarvi /vendor/beemoov/forum/../../../public/forum/smilies/big_smile.png L'approfondimento sulle fiabe è eccezionale e poi avete parlato anche di Tschaikovsky! <3


http://www.hosting.universalsite.org/image-firmawalkingdead-658B_57703724.gif

Non in linea

#25 Il 23-07-2015 a 23h18

Debuttante
...
Messaggi: 0

Doveroso da parte mia ringraziare tutte le assistenti e un grazie speciale a Nice per la dedica musicale fatta per me, Space oddity di Bowie è una delle mie canzoni preferite. Grazie davvero per aver saputo scegliere! /modules/forum/img/smilies/bimbo/clein-d-oeil.gif

Non in linea

Discussione chiusa

Pagine : 1 2 3