Home

Forum- My Fashion girl.it, gioco di moda! Gioco di ragazze e per ragazze!

Pagine : 1 2 3

#26 Il 18-09-2021 a 10h32

Moderatore
Calliope98
"L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai"
Luogo: Cosenza
Messaggi: 11 983

Jasmine Alfieri

LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


La sera prima il professore aveva accolto il nostro appello e ci aveva liberati, dicendoci di tornare oggi. Certo fare lezione di sabato mattina era un po’ pesante, ma questo tipo di lezione era divertente, in quale altra lezione puoi vederti arrivare una papera di gomma vestita da coniglio in faccia non succede tutti o giorni, e poi era sempre in modo per migliorare e aiutare qualcun altro a farlo.
Una piccola libertà me l’ero presa però, in fondo era sabato, non indossavo l’uniforme, ma un vestitino a fiori con cinta in vita e un paio di stivali neri, avevo pronti anche cappello e occhiali da sole in perfetto stile country, ma li avrei tenuti per il pomeriggio.
Raggiunsi la classe e mentre aspettavo i miei compagni mi misi ad analizzare un modo per prendere l’oggetto che avevamo individuato la sera prima nel controsoffito, dovevamo trovare un modo per spostare il pannello e recuperarlo.

Spoiler (clicca per vedere)


https://i.ibb.co/sbqFsZg/A5-BDA0-AA-8976-4-A97-9-B35-B5-C6-E3-B23-E43.png

Non in linea

#27 Il 18-09-2021 a 10h51

Moderatore
Artemis97
...
Messaggi: 2 134

Nikolas Axel Fox-Lombardi

LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO



Ieri sera si era fatto tardi e il professore ha acconsentito a fermare la ricerca e ricominciare questa mattina con la lezione. Questa mattina ho bussato a Koko, le ho dato il buongiorno e adesso stiamo andando insieme verso l'aula di ieri: non ci siamo dati un orario precisissimo per ritrovarci, ma l'ora è decisamente arrivata.
Sbadiglio un po', mi passo la mano tra i capelli e mi allento la cravatta. Faccio sempre il nodo troppo stretto, un classico. In realtà è sabato, quindi non sono realmente vestito con l'uniforme, ma la cravatta mi piace e la metto anche sopra una t-shirt.

Intanto che camminiamo, ripenso a ieri e al fatto che il mio incantesimo si sia indirizzato verso il soffitto. Beh, almeno sappiamo dove cercare. Dobbiamo solo capire come togliere i pannelli.
Mi viene in mente solo un incantesimo al momento e forse non è neanche correttissimo, ma... -La magia capisce comunque, Nikolas: non bisogna essere letterali- dice sempre mia madre.


https://i.imgur.com/2OD2E7t.jpg

Non in linea

#28 Il 18-09-2021 a 11h01

Prezzemolina
Clio79
Quello di cui ho bisogno per sopravvivere è il dente di leone che fiorisce a primavera.
Messaggi: 2 011

Kokoro Taira
LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


Quando Nikels bussa alla porta della stanza, mi affretto ad uscire e ad incamminarmi insieme a lui verso l'aula dell'altra sera.
Le lezioni del prof. Colleoni sono sempre interessati e un po' bizzarre, ma questa volta sembrava aver superato sé stesso.
Sorrisi, al pensiero di cosa esattamente avremmo trovato nel controsoffitto dell'aula e accelerai il passo.
Arrivati in aula, ne varcammo la soglia e salutai allegramente Jasmine che già ci stava aspettando.

- Buon giorno, Jasmine. Bella giornata per cercare roba strana, non è vero? -

Ultima modifica di Clio79 (Il 18-09-2021 a 11h02)


https://i.ibb.co/bHS5wk7/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-5.png

Non in linea

#29 Il 18-09-2021 a 11h14

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio(s) Colleoni
LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


Stanotte non ho dormito una sega. Ho dovuto correggere i compiti degli studenti del quarto anno che mi scrivono ancora sbagliate le rime di Leopardi e le dicono ancora peggio. Per testare la dizione, si registrano e poi mi mandano il file audio (benedetta tecnologia normale, se non ci fossi tu per certe capre non saprei cosa fare), così poi posso riascoltare in santa pace e sorbirmi tutti i loro errori.
Sarò mezzo bresciano e mezzo milanese, ma pure io ho imparato la dizione corretta di certe parole. Insomma, basta ascoltare un po' di lavoro di doppiaggio. Ma questi ragazzi avranno visto qualche cartone animato nella loro vita? Cavolo, si dice "perché" con la E chiusa, non "perchèèèè".
Inoltre, la lezione collettiva è stata un disastro. Ho ricontrollato stamattina gli oggetti che avevo lasciato in giro e ce ne sono ancora più della metà nelle aule. Dovrò farli sparire entro il weekend, altrimenti qualche altro prof potrebbe spaventarsi.
Mi rendo conto che ho bisogno di fumare, è quello strano rito che mi sveglia e mi calma allo stesso tempo. Mentre mi accendo la sigaretta con il solito incantesimo, mi avvicino di soppiatto alla classe dove avevo lasciato il trio emblematico di ieri sera.

Ci sarà da ridere, scommetto.


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#30 Il 18-09-2021 a 11h29

Moderatore
Calliope98
"L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai"
Luogo: Cosenza
Messaggi: 11 983

Jasmine Alfieri

LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


Ero seduta su un banco ad osservare i pannelli pensando a quale incantesimo sarebbe stato adatto a quella situazione e me ne venne in mente solo uno.
I miei pensieri si riscossero quando sentì una voce salutarmi, mi voltai è così Koko e Nikolas

-Buongiorno a voi! Beh! Non è il sabato mattina che mi aspettavo, ma devo dire che sono troppo curiosa di sapere quali altre stranezze ha nascosto il prof Colleoni-

Tornai a guardare il soffitto con una smorfia dubbiosa in volto, poi mi girai verso i miei compagni

-Qualche idea?-


https://i.ibb.co/sbqFsZg/A5-BDA0-AA-8976-4-A97-9-B35-B5-C6-E3-B23-E43.png

Non in linea

#31 Il 18-09-2021 a 11h45

Moderatore
Artemis97
...
Messaggi: 2 134

Nikolas Axel Fox-Lombardi

LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


-Buongiorno Jasmine – la saluto anche io con un cenno -Sì, in effetti anche io sono curioso di vedere cosa ci aspetta-

Ci chiede se abbiamo qualche idea per togliere il pannello -In realtà sì, ci provo e vediamo se funziona-

Guardo il soffitto e cerco di ricordare verso quale pannello preciso si è indirizzato il mio incantesimo di ieri. Mi schiarisco la voce, osservo il pannello, lo immagino aprirsi. Alzo la mano con l’anello e borbotto -Apriti Sesamo-. Non voglio esattamente che il pannello schizzi via, quindi cerco di calibrare il più possibile la magia.
Si sente un leggero click e il pannello si sposta di qualche centimetro, per poi staccarsi definitivamente dal soffitto e cadere a terra.
-Sia ringraziata la magia, non pensavo funzionasse sul serio- sussurro.
Ci fosse mia madre mi direbbe -Vedi? Te l'avevo detto-. Un classico. Ma mia madre ha sempre ragione sulla Magia, questo glielo devo.
Adesso non resta che prendere qualsiasi cosa sia nascosta lì sopra.


https://i.imgur.com/2OD2E7t.jpg

Non in linea

#32 Il 18-09-2021 a 12h17

Prezzemolina
Clio79
Quello di cui ho bisogno per sopravvivere è il dente di leone che fiorisce a primavera.
Messaggi: 2 011

Kokoro Taira
LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO

Non appena Nikels ebbe fatto cadere il pannello, sollevai la mano verso la piccola voragine scura ed esclamai:

- Scooby-Doo dove sei tu?- e l'agendina, che portavo sempre agganciata alla cintura con una catena d'argento, si sollevò pregna della mia magia.

Qualche secondo ancora e dal buco nel contro soffitto precipitò un libro che riuscì ad afferrare al volo.

- Beh, come dire... È inaspettato, ma non nel modo in cui credevo - dissi ai miei compagni, per poi rivolgere lo sguardo verso le mie mani e leggere

- KamaTroll: posizioni fantasiose per il miglior amore trollese...
Ok, come non detto - e una risata argentina mi sfuggii dalle labra.

- Meglio far sparire questa roba, prima che finisca nelle mani dei ragazzi del primo anno o degli altri insegnanti. Sparisci! - pronunciai, ma la rivista non sparì dalla mia mano.

Un po' imbarazzata, mi rivolsi a Jasmine

- Sarà meglio che lo faccia tu: sei molto più brava in questo -

Ultima modifica di Clio79 (Il 18-09-2021 a 12h19)


https://i.ibb.co/bHS5wk7/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-5.png

Non in linea

#33 Il 18-09-2021 a 12h45

Moderatore
Calliope98
"L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai"
Luogo: Cosenza
Messaggi: 11 983

Jasmine Alfieri

LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


L’idea di Nikolas poteva effettivamente funzionare, in più ci avrebbe evitato guai se mai avessimo rotto il pannello o qualcos’altro con un incantesimo mal riuscito.
Lo ascoltai pronunciare l’incantesimo ed ecco il pannello staccarsi e cadere a terra.
In seguito guardai Koko richiamare l’oggetto nascosto e quando vidi di cosa trattava rimasi di stucco

-Non si può certo dire che il nostro professore non abbia fantasia o senso dell’umorismo-

Sorrisi poi quando Koko mi guardò con leggero imbarazzo dopo non essere riuscita nell’incantesimo, le sorrisi e dissi:

-Tranquilla, in fondo queste lezioni servono anche a questo, ti insegno un trucco se un incantesimo non funziona, provaci con uno simile, magari non cambierà nulla, ma potrebbe venirti più facile sia nella pronuncia che nella concentrazione-

Poi guardai il libro che aveva in mano e dissi in tono serio:

-Svanisci nel nulla.-

La mia collana brillò e si sollevò leggermente come faceva quando mi concentravo di più o quando lanciavo incantesimi più potenti e il libro svanì, io rivolsi poi il mio sguardo al pannello sul pavimento

“Sarà meglio rimetterlo a posto”
-Ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa.-

Ed ecco che il pannello che io avevo immaginato essere di nuovo al suo posto fluttuò in aria e si rimise a posto come se nulla fosse successo.


https://i.ibb.co/sbqFsZg/A5-BDA0-AA-8976-4-A97-9-B35-B5-C6-E3-B23-E43.png

Non in linea

#34 Il 18-09-2021 a 13h01

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio(s) Colleoni
LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


Sghignazzo molto silenziosamente, nel vedere la faccia rossa e la risatina imbarazzata della ragazza volpe. È sempre così composta che quasi speravo che trovasse il libro lei.

La storia di come ho fatto a recuperare il mistico manufatto (per così dire) è molto divertente. Ero poco più che adolescente e mia madre mi aveva trascinato in una delle sue avventure: dovevamo avventurarci nelle grotte di Frasassi per cercare tracce dei monachicchi, spiriti di bambini morti che vagano facendo scherzi alle persone. La cosa interessante è che in realtà sono tipici della Lucania, ma alcuni avvistamenti avevano confermato la loro presenza anche vicino ad Ancona. Fatto sta che mia mamma non mi aveva mai detto che avremmo dovuto campeggiare con gli abitanti locali delle grotte, cioè dei troll.

I troll sono gente un po' strana. Provengono dalle regioni del Nord Europa e in linea di massima sono dei poco di buono: hanno la tendenza ad essere violenti e gestiscono lo spaccio internazionale di latte di unicorno (un potente allucinogeno illegale). Tuttavia, molti clan hanno deciso di allontanarsi dalla via della violenza e si sono sparsi in giro per l'Europa in comuni simili a quelle degli hippy (continuando a fare uso del latte di unicorno, ma chi sono io per giudicare). Credo che sia con loro che ho fumato la prima volta lo Tsuki-cha. Comunque, mi ricordo di questo tale, Sblorg, che voleva a tutti costi "rendermi adulto". Non che io sapessi esattamente di cosa stesse parlando, in linguaggio troll, ma comunque - dopo diversi tentativi di farsi capire andati a quel paese (io mica lo sapevo il trollico) - alla fine mi ha passato di nascosto questo libro. Insomma, non poi così diverso da quanto succede agli umani. Certo, ricordo che mia madre mi ha allontanato da Sblorg in tutta fretta, quindi forse quel buontempone si aspettava una reazione diversa da me, rispetto allo stupore e al cringe.

Comunque, per quanto ci abbia provato - in modo puramente teorico, s'intende -, ancora faccio fatica a capire la dinamica di certe cose scritte in quel libro.

Ultima modifica di Nietzsche (Il 18-09-2021 a 13h02)


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#35 Il 18-09-2021 a 14h08

Moderatore
Artemis97
...
Messaggi: 2 134

Nikolas Axel Fox-Lombardi

LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


Osservo Koko lanciare l'incantesimo di richiamo e vedo un libro volarle in mano. Mi sporgo oltre le sue spalle per leggere il titolo. In realtà arrossisco leggermente anche io, ma sono un po' anemico e di solito non si nota mai (ovviamente mio fratello ci riesce sempre, non so come faccia).

-Oh beh, in effetti da Colleoni ci si può aspettare di tutto-

La vedo tentare un incantesimo per far sparire il libro incriminato, ma non sortisce alcun effetto. Fortunatamente ci pensa Jasmine, lanciandone anche un altro per rimettere a posto il pannello.

Raddrizzo un po' la schiena e guardo di nuovo le mie compagne.

-Fanciulle, vediamo un po' se riusciamo a trovare anche gli altri due oggetti-

Mormoro di nuovo -È come cercare un ago in un pagliaio- e questa volta l'incantesimo mi indica la lavagna. Che è a muro, ovviamente... Toccherà spostarla. E ovviamente è troppo grande e pesante per farlo di persona, anche se siamo in tre (ed è appesa troppo in alto).
Cercando di concentrarmi sul farla spostare lentamente, sussurro l'unico incantesimo che mi viene in mente.
-Via, più veloce della luce- e la lavagna fortunatamente si alza. Non così lentamente come speravo, ma almeno non troppo velocemente... E soprattutto non ci viene addosso, ma casca sulla cattedra.

-Bene, bene... Vediamo qui che c'è- dico alle ragazze, avvicinandomi ad un buco nel muro fortunatamente ad altezza viso. Ci guardo dentro e vedo... Ciro l'orso napoletano? Vestito con l'uniforme della Splendente e con tanto di sombrero in testa. Non capisco il perché del sombrero, ma ho smesso di farmi domande al mio incontro ravvicinato del terzo tipo con la papera vestita da coniglio.
Evidentemente è stato incantato, perché appena lo prendo in mano si accende da solo, inizia a ballare e a cantare la tarantella napoletana. Sembra assurdo, ma mia nonna ne ha uno uguale a casa, ovviamente vestito normalmente (mio padre glielo ha regalato per scherzo anni fa e lei non l'ha mai buttato via, anche se non lo ammetterebbe mai) e un po' mi viene da sorridere, mentre mi giro verso le mie compagne.

-Accompagnamento musicale, ragazze. Questo un po' mi spiace farlo sparire!-

Spoiler (clicca per vedere)


https://i.imgur.com/2OD2E7t.jpg

Non in linea

#36 Il 18-09-2021 a 17h14

Prezzemolina
Clio79
Quello di cui ho bisogno per sopravvivere è il dente di leone che fiorisce a primavera.
Messaggi: 2 011

Kokoro Taira
LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


Non appena vidi che oggetto aveva recuperato Nikels non riuscì a trattenere un'altra risata.

- E che accompagnamento: è una musica così allegra che quasi quasi lo terrei con noi ancora per un po', almeno finché non avremo recuperato l'ultimo oggetto - replicai alla sua osservazione, dando un piccolo buffetto sulla testa dell'orso canterino.

- È come cercare un ago in un pagliaio. - pronunciai poi, seguendo la direzione indicatami dall'incatesimo, fermamente intenzionata a trovare l'ultimo oggetto.

Questo andò a fermarsi sul secondo cassetto della cattedra, così decisi di andare ad aprirlo e recuperare ciò che era celato al suo interno senza l'aiuto della magia.
Preda della curiosità, sbirciai nel cassetto e i miei occhi si posarono su un pacchiano ammasso di fiori colorati, cuori, trine e merletti; basita, sollevai l'oggetto per esaminarlo meglio.

- Beh, ha tutta l'aria di essere... Ehm... Un copri-water ad uncinetto? - chiesi un po' agli altri e un po' a me stessa, incerta.

- In ogni caso, sarà meglio farlo sparire.
Svanisci nel nulla - pronunciai, seguendo il suggerimento di Jasmine e utilizzando un altro incanto.

Questa volta, l'incatesimo riuscì perfettamente e l'oggetto sparì dalle mie mani.

Spoiler (clicca per vedere)

Ultima modifica di Clio79 (Il 18-09-2021 a 17h19)


https://i.ibb.co/bHS5wk7/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-5.png

Non in linea

#37 Il 18-09-2021 a 17h39

Moderatore
Artemis97
...
Messaggi: 2 134

Nikolas Axel Fox-Lombardi

LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO



Sto ancora sistemando la gigantesca lavagna con un Ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa quando sento la risata di Koko e il suo commento e la vedo con la coda dell'occhio mentre dà una piccola carezza alla testa dell'orsetto. Senza troppi indugi, si mette a cercare il quarto e ultimo oggetto nascosto in questa stanza e lo trova subito nel secondo cassetto della cattedra. Sono io questa volta a ridere, quando la vedo tirare fuori qualcosa di decisamente... inusuale? Beh, sicuramente non si trovano tanti copri-water fatti all'uncinetto in giro. Non si trovano tanti copri-water, punto (ma decisamente più di quelli che dovrebbero esistere, ovvero zero).
-Ding ding ding, abbiamo un vincitore! Complimenti per aver trovato l'oggetto più brutto, Koko!- esclamo tra una risata e l'altra.
La sento lanciare un altro incantesimo per far sparire il copri-water e questa volta le riesce senza problemi.
-Complimenti, ero sicuro che ce l'avresti fatta!- le dico con un sorriso -E ora a noi due, Ciro- aggiungo, rivolgendomi all'orso come se potesse realmente sentirmi e rispondere (in caso non me ne stupirei).

Prendo di nuovo l'orso con la mano sinistra, faccio un respiro profondo, lo osservo ed esclamo -Sparisci!-
Ovviamente rimane lì e sembra quasi guardarmi con aria di sfida (può davvero un orso canterino e ballerino guardare qualcuno con aria di sfida? La risposta è sì), ma lo vedo tremare e svanire leggermente sui bordi.
Ce la puoi fare, Nikolas.
Penso a mia madre e al fatto che le nostre magie siano simili. -La magia è come un tornado Nikolas... e tu devi essere un cacciatore di tempeste- mi diceva sempre da piccolo, quando mi faceva volare per aria. Non aveva molto senso per me e in realtà non ha molto senso neanche adesso. Altro che tornado, io la sento più come una brezza leggera.
Penso al vento d'autunno che spazza via le foglie e alle chiome degli alberi dietro casa che si muovono. Chiudo gli occhi, mi concentro e mormoro -Svanisci nel nulla-. Quando riapro gli occhi, la mia mano è vuota.
Sorrido: decisamente una bella giornata.


https://i.imgur.com/2OD2E7t.jpg

Non in linea

#38 Il 18-09-2021 a 17h51

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio(s) Colleoni
LEZIONE COLLETTIVA DI RIPASSO


Continuo ad osservare i ragazzi che, contrariamente alle aspettative, se la sono cavata bene. Pure Fox-Lombardi, che non è particolarmente brillante in questo tipo di incantesimi, è riuscito a combinare qualcosa.
Mi schiarisco la voce e faccio la mia comparsa.
- Bene, vedo che i miei acquisti sul lato oscuro di Amazon sono serviti a qualcosa... - borbotto con fare indifferente - A parte il libro sui troll. Non andate mai in una comune di troll senza una persona che sappia la loro lingua - soggiungo, guardandoli con gravità.
- Comunque bravi tutti, quest'aula è stata completamente ripulita. Lombardi bravo, hai fatto progressi. Nei prossimi giorni vedi di allenarti. Magari puoi farti aiutare da Taira e Alfieri, mi pare che lavoriate bene insieme - Ripenso un attimo a come ha valutato la situazione e aggiungo: - Immagino che tu abbia richiamato un'immagine di qualcosa che sparisce. Visualizzare delle immagini mentali va sempre molto bene all'inizio, soprattutto quando devi fare pratica con incantesimi che non conosci bene. Ottimo lavoro. Ricordate però che quando siete in una situazione critica, dovete riuscire a farlo in automatico. Deve diventare come respirare: pilota automatico e non modalità manuale. Chiaro? -
Mi accorgo che sto ancora fumando, ma pazienza: siamo fuori dall'orario di lezione e posso fare quello che mi pare. Anche loro sono vestiti a caso, quindi tutto (o quasi) è lecito. "C'è di buono che loro sembrano studenti puliti, non come certi altri" penso tra me e me, mentre li guardo con approvazione.
- Direi che potete andare. È il weekend, divertitevi e non combinate casini. Aspettatevi una buona valutazione di inizio anno - Li saluto così, facendo loro un cenno e dirigendomi verso il prato. Ho proprio voglia di fare un riposino sull'erba.

Ultima modifica di Nietzsche (Il 18-09-2021 a 17h58)


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#39 Il 08-10-2021 a 11h00

Prezzemolina
Clio79
Quello di cui ho bisogno per sopravvivere è il dente di leone che fiorisce a primavera.
Messaggi: 2 011

Kokoro Taira

LEZIONE


"Per fortuna, questa è l'ultima lezione prima del pranzo: non ne posso già più." penso, mentre scarabocchio distrattamente qualcosa sul quaderno.

La notte scorsa non sono riuscita a riposare molto bene, perciò, nonostante una colazione a base di caffè e altro caffè, adesso mi ritrovo ad essere stanca e svogliata.

"A questo punto, non so quanto mi convenga fare la solita ora studio in biblioteca.
No, forse sarebbe meglio una passeggiata o un sonnellino nel parco." mi dico distrattamente, continuando a disegnare rane sul quaderno.

Per fortuna, sono riuscita a trovare posto all'ultimo banco: almeno posso fare ciò che più mi pare senza dar troppo nell'occhio.
Guardo l'ora sul telefono.

"Ancora tre quarti d'ora: ce la posso fare."


https://i.ibb.co/bHS5wk7/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-5.png

Non in linea

#40 Il 12-10-2021 a 10h57

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio Colleoni
AULA


Ho appena finito lezione e mi sto preparando ad un'altra con quelli del sesto anno. Vedo già gli studenti che cominciano ad entrare e prendere posto. Oggi parliamo di incantesimi legati al suono e al silenzio, è una delle mie lezioni preferite. Sono incantesimi di livello intermedio/esperto, ma già al sesto anno si può cominciare ad allenarsi con la pronuncia corretta e ad allenarsi su quelli più semplici.
Proprio quando sto per chiudere le porte, vedo entrare Morgan di soppiatto. Sono molto contento di vederlo, si vede che il mio messaggio gli è arrivato. Gli faccio un cenno del capo e comincio a spiegare.
Se mi vorrà dire qualcosa, a fine lezione potrà farlo: ho un buco di diverse ore. Per adesso, mi basta sapere che sia tornato.


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#41 Il 12-10-2021 a 11h14

Girly
Verinise
Rainbow Flower! *-*
Messaggi: 1 380

Adriel Morgan

AULA

Con un'ansia terribile addosso entro nell'aula del professor Colleoni. Lui mi nota e io gli do un'occhiata fugace. Dopodiché mi siedo e mi impongo di concentrarmi sulla spiegazione del prof. Ho già perso abbastanza lezioni rimanendo indietro con il programma quindi prestare attenzione è il minimo che posso fare. Spero solo che Colleoni non mi faccia eseguire incantesimi. Sono troppo teso perchè mi escano bene in questo momento.


https://i.imgur.com/IPrE6zS.jpg

Non in linea

#42 Il 12-10-2021 a 11h57

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio Colleoni
AULA


- Dunque, dovete sapere che gli incantesimi che riguardano il suono sono importantissimi nel mondo della magia - comincio a dire - Di fatto, a parte abilità particolari proprie della nostra specie, la nostra prima arma è la voce. Attraverso le parole possiamo esprimere come ci sentiamo, creare legami, imporre la nostra volontà, esprimere noi stessi e la nostra libertà... E tutto questo senza nemmeno pronunciare un incantesimo! Quindi provate ad immaginare quanto può essere importante la voce per chi invece utilizza la magia. Per questo utilizzare incantesimi di silenziamento per un tempo troppo lungo è considerato illegale nel mondo magico...-
Mi interrompo perché il brusio in fondo all'aula da parte di due studenti mi sta infastidendo parecchio. Ironico, data la lezione.
-...d'altra parte, per brevi periodi si può fare. Vero, Maffeis e Besuzzi?-
I due mi guardano, dopodiché si mettono a ridere e continuano a confabulare.
Ok, se la sono cercata. Almeno la decenza di uscire, insomma.
- Beh raga, io ve l'ho detto, ma non l'avete capito, quindi Chiudete il becco -
Subito sulla faccia dei due studenti spunta un lungo becco da papera, sigillato con un cordino.
- Ecco, questo è un esempio di incantesimo di silenziamento - dico, rivolgendomi al resto della classe, che mi guarda a metà tra l'interessato e il timoroso. - Finirà nel giro di un paio di minuti, oltre sarebbe perseguibile. È un po' al limite, ma la preside ci ha concesso di farlo - alzo le spalle e continuo a spiegare con noncuranza.
Alla fine spiego loro i principali incantesimi legati al suono, chiamo alla cattedra qualche studente per fargli provare a zittirmi per qualche secondo (con risultati non eccelsi, devo dire) e alla fine della lezione do loro come compito di esercitarsi da soli nello Zitto e nell'Udite udite.


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#43 Il 12-10-2021 a 13h59

Girly
Verinise
Rainbow Flower! *-*
Messaggi: 1 380

Adriel Morgan

AULA

Rimasi tra lo sbalordito e il divertito quando il professore usò l'incantesimo Chiudete il becco su due studenti che chiacchieravano in fondo alla classe. Dovevo dire che non si poteva negare che Colleoni avesse stile. Non ci furono poi altri inconvenienti o disturbi. Il professore chiamò alla cattedra alcuni studenti, per fortuna non me, per far provare loro alcuni incantesimi e poi ci lasciò liberi con il compito però di allenarci su due formule ben precise. Le tenni a mente segnandomele poi sul mio quaderno dove appuntavo le spiegazioni di ogni lezione. A questo punto aspettai che pian piano i miei compagni uscissero e si allontanassero dall'aula. Una volta che la fulla fu scemata mi avvicinai un po' timoroso al professor Colleoni.
-Ho ricevuto il suo biglietto-
Cominciai a dire con l'ansia che tornava di nuovo ad impossessarsi di me.
-E ha ragione...è ora che ne parli con qualcuno-
Mi morsi un labbro e abbassai la testa. Sarebbe stato difficile ma dovevo superare l'imbarazzo e raccontare tutto.


https://i.imgur.com/IPrE6zS.jpg

Non in linea

#44 Il 12-10-2021 a 14h36

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio Colleoni
AULA


A fine lezione, gli studenti cominciano ad andarsene pian piano, sciamando fuori dall'aula. Anch'io comincio a sistemare le mie cose, quando noto che uno studente è rimasto in aula. Come immaginavo, è Morgan. Si avvicina titubante e mi dice:
-Ho ricevuto il suo biglietto. E ha ragione...è ora che ne parli con qualcuno-
Ha un'espressione di angoscia sul volto, come se lo stessi per interrogare, anche se in realtà è lui ad essersi fatto avanti. Prendo una sedia e la sistemo accanto alla mia, distante abbastanza da non farlo sentire a disagio.
- Dai, siediti - faccio, lasciandomi cadere sulla sedia a mia volta. Non so bene che cosa mi dirà, quindi perlomeno vale la pena creare un ambiente informale (o più informale del solito).
- Ti ascolto -


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#45 Il 12-10-2021 a 16h26

Girly
Verinise
Rainbow Flower! *-*
Messaggi: 1 380

Adriel Morgan

AULA

Il professore mi chiede di sedermi ed accetto volentieri, non riesco proprio a stare in piedi con tutta la tensione che mi porto addosso. Mi abbandono sulla sedia, faccio un respiro profondo e comincio.
- Anzitutto vorrei scusarmi per il mio comportamento nelle ultime settimane. So che non avrei dovuto saltare le sue lezioni, ma vederla mi metteva in imbarazzo.-
Abbasso il volto e senza starci a rimuginare troppo continuo.
-Volevo chiederle scusa anche per come mi sono rivolto a lei e agli altri studenti... quella sera... alla festa. Non ero in me.-
Guardo il professore sperando che capisca che sono sincero.
-Io... Ho preferito allontanarmi da tutto e da tutti perché mi vergognavo troppo.-
Di solito ero un ragazzo molto tranquillo quindi l'aver reagito in quella maniera sgarbata ed esagerata mi faceva stare male, ma non era tanto quello il punto. Non so se ero pronto a raccontare al professore di Ylla. Non volevo passare male, soprattutto davanti a Colleoni. Quindi mi fermai per il momento dal dire altro.


https://i.imgur.com/IPrE6zS.jpg

Non in linea

#46 Il 12-10-2021 a 18h00

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio Colleoni
AULA


Morgan si scusa per essere rimasto assente dalle mie lezioni nelle ultime settimane. Sembra veramente mortificato. In effetti è uno studente diligente, si vede che ci tiene. Poi fa riferimento alla festa di inizio anno, quando Mic si era avvicinato, io ero andato a recuperarlo insieme ad Alfieri, si erano avvicinati anche Taira e Lombardi e alla fine lui era scappato via arrabbiato senza motivo, mandandoci al diavolo.
A dir la verità io non mi ero scandalizzato più di tanto, non sapevo bene nemmeno se si stesse rivolgendo a me oppure no, però mi ricordo che aveva risposto male ad Alfieri - e se ben ricordo pure ad Ylla. Il ragazzo però non sembra voler aggiungere altro per spiegare il suo comportamento. Lo osservo per qualche attimo: deve avere avuto un qualche scontro con Ylla e probabilmente ci è rimasto male al punto da scoppiare di rabbia. I due lavorano (o lavoravano) insieme, quindi potrebbe avere senso...
È inutile girarci intorno comunque, se non vuole parlarne. Apparentemente non sembrava una cosa così drammatica, quindi forse faccio meglio a non indagare oltre, salvo che la vicenda non torni a galla in qualche modo.
- Va bene Morgan, non preoccuparti. Eri scosso e può capitare di non sapersi controllare. Hai fatto comunque bene a chiedermi scusa - dico con semplicità. Poi però aggiungo: - Ma così come hai fatto con me, forse dovresti trovare un modo per scusarti anche con gli altri. Non so cosa sia successo e magari loro se ne sono già dimenticati, ma potrebbe fare bene soprattutto a te, oltre che a loro. Non vale mai la pena far finta di niente - Detto questo, mi gratto la barba e concludo:
- Sono contento che tu ti sia fatto vivo. Ah, settimana prossima c'è la verifica sugli ultimi argomenti, quindi vedi di recuperare gli appunti. È sugli incantesimi di richiamo, qualcosa dovresti già sapere, ma qua ci sono delle formule nuove. Ti dico le pagine - E comincio a fargli vedere gli argomenti. Odio i libri di testo, sono noiosissimi, ma c'è il rischio che Morgan non voglia chiedere gli appunti a nessuno.
Talvolta mi chiedo se ho troppa pazienza.
- Dimmi se c'è altro, se no possiamo anche salutarci -

Ultima modifica di Nietzsche (Il 12-10-2021 a 18h01)


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#47 Il 12-10-2021 a 19h15

Girly
Verinise
Rainbow Flower! *-*
Messaggi: 1 380

Adriel Morgan

AULA poi se ne va

Il professor sembrò accettare senza problemi la mia spiegazione e le mie scuse consigliandomi però di scusarmi anche con gli altri. Annuii, sicuramente con gli altri studenti l'avrei fatto. Con Ylla... ancora non ero pronto. Mi sarebbe servito altro tempo per riflettere. Dopodiché Colleoni si mise a parlare di scuola, della prossima verifica e degli incantesimi che avrei dovuto recuperare mostrandomi il libro e le relative pagine. Mi rilassai in qualche modo. Nello studio non avevo problemi e discutere di qualcosa di così "neutro" mi metteva a mio agio. Scrissi tutto ciò che dovevo recuperare sul mio quaderno, dovevo lavorare duro se volevo passare quella verifica. Mi sarei impegnato a fondo per quel l'obbiettivo. Preso da un un nuovo spirito prima di congedarmi presi coraggio e lo dissi:
-Io... Volevo baciare Ylla.-
Guardai il prof per un millesimo di secondo per poi mormorare un buona giornata e andarmene in fretta. Ce l'avevo fatta, l'avevo detto.


https://i.imgur.com/IPrE6zS.jpg

Non in linea

#48 Il 12-10-2021 a 22h22

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Elio Colleoni
AULA


La confessione di Morgan mi lascia letteralmente senza parole.
Esterrefatto, lo guardo allontanarsi di corsa, ma non riesco a dire nulla per fermarlo. D'altra parte, che dovrei dire?

Beh, questo è un ottimo momento per fumarsi una sigaretta. Tiro fuori una paglia dalla tasca dei pantaloni e me l'accendo.
La prima boccata aspirata è troppo ampia e mi va di traverso, facendomi tossire come un dannato, ma presto l'effetto calmante del tè si fa sentire, portandomi a stravaccarmi sulla sedia.
Fisso il soffitto, pensieroso.
"Ma... perché?" è la prima cosa che mi viene da pensare.
Confesso di essere sempre stato un disastro in questo contesto. Ho sempre fatto estremamente fatica a capire queste dinamiche: nelle pochissime esperienze di relazioni che ho avuto, mi sono reso conto all'ultimo di cosa stava succedendo. Le ho sempre vissute con grande incertezza e ansia, anche perché io stesso non sapevo bene che cosa volessi. Poi, crescendo, ho capito: per essere veramente la persona che voglio, preferisco stare per conto mio. Che poi in realtà veramente per conto mio non sono mai. Ho i miei amici, i miei studenti, la mia musica...
E comunque io non ho mai preso l'iniziativa, quindi boh veramente. Meno male che Morgan non mi ha chiesto un consiglio, perché sarebbe stato un bel casino rispondergli. Ma rimane ancora il quesito fondamentale: perché?
In realtà forse è la domanda sbagliata. Non ha senso chiedere alle persone perché gli piace chi gli piace. L'ho capito prima con mia mamma e poi conoscendo Mic. Ma forse qua una risposta c'è.
- Bah, saranno gli ormoni - mi dico da solo a voce alta.
Ad ogni modo, Morgan non ha fatto niente che fosse contro il regolamento: le uniche relazioni sentimentali che non si possono avere sono tra studenti e insegnanti (e vorrei ben dire), nulla si dice sullo staff, quindi di fatto non posso dirgli niente. Mi pare che comunque l'appassionato estro di Morgan sia stato stoppato sul nascere; probabilmente è questo che gli ha causato tanta rabbia. Certo, non molto elegante, ma (immagino?) comprensibile.
Ripenso ad Ylla. Quella donna è enigmatica e non sono riuscito bene a capirla, dalle poche volte che l'ho vista, ma non mi è sembrata scossa quanto il ragazzo, quindi tutto sommato forse non c'è da preoccuparsi...
Non mi sono nemmeno accorto di aver lasciato cadere tutta la cenere sulla maglia.
Ancora abbastanza basito, mi pulisco alla bell'e meglio e mi incammino per tornare nella mia stanza.


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

#49 Il 13-10-2021 a 10h43

Moderatore
Artemis97
...
Messaggi: 2 134

Nikolas Axel Fox-Lombardi

AULA



Sono in aula e oggi ho davvero sonno. Siamo a metà mattinata e dovrei davvero stare attento, perché è storia e fra un po' c'è la verifica, ma non ce la faccio. Anche perché al momento sta parlando di storia Normale e non di storia della Magia, che a me piace di più. Mia madre è appassionata di storia della Magia e io ho preso da lei.
A proposito di verifiche e interrogazioni varie, mi torna in mente quella di Colleoni di lunedì. Alla fine ha chiamato solo Koko, ma mi sono offerto volontario: abbiamo studiato insieme, tanto valeva essere anche interrogati insieme. Anche perché per una volta ero sicuro di me, quindi non volevo sprecare l'occasione.
Guardo fuori dalla finestra e cerco di nascondere uno sbadiglio. Credo che verso mezzogiorno andrò un po' in giardino.


https://i.imgur.com/2OD2E7t.jpg

Non in linea

#50 Il 23-11-2021 a 10h04

Fusion
Nietzsche
Aizawa è tornato Kaneda per colpa del forum. Comunque non sopporta tutto questo rosa
Messaggi: 5 408

Vilde Revven
AULA DI LETTERATURA


Ero lì da qualche minuto, quando mi accorsi che c'era qualcuno alla porta. Rabbrividii, pensando che fosse un insegnante, invece era solo Adriel Morgan.
Lo fissai torva, mentre si avvicinava, si sedeva e mi porgeva un fazzoletto. Continuai a non guardarlo negli occhi.
- Perché sei qui? - gli chiesi, senza prenderlo. Di sicuro voleva farmi sentire in colpa per ciò che avevo fatto ad Isabella, anche se non pensavo avesse contezza dell'incantesimo.

Stiamo continuando la role di sabato 20 novembre

Ultima modifica di Nietzsche (Il 23-11-2021 a 11h34)


https://i.ibb.co/KD4Qv3S/E-Uscita-la-nuova-gazzetta-4.png

Non in linea

Pagine : 1 2 3